Home Sport Tirreno Adriatico a Civitanova Marche, Gaviria vince in volata su Segan

Tirreno Adriatico a Civitanova Marche, Gaviria vince in volata su Segan

Tirreno Adriatico a Civitanova Marche, Gaviria vince in volata su Segan
68
0

Fernando Gaviria (Quick-Step Floors) ha vinto allo sprint la sesta tappa della Tirreno-Adriatico NamedSport, la prova in linea da Ascoli Piceno a Civitanova Marche di 168 km. 

Il colombiano si è imposto sul traguardo davanti a Peter Sagan (Bora-Hansgrohe) e Jasper Stuyven (Trek – Segafredo). 

Nairo Quintana (Movistar Team) conserva la Maglia Azzurra NamedSport con un vantaggio di 50 secondi su Thibaut Pinot (FDJ). Domani l’ultima tappa, la cronometro individuale di San Benedetto del Tronto (10 km).

17212002_1454779201212401_762138762584249133_o
Peter Segan e Nairo Quintana alla partenza da Ascoli Piceno. Nella foto in alto l’arrivo a Civitanova Marche

A pochi giorni dalla Milano-Sanremo Fernando Gaviria, con questa vittoria e battendo il campione del mondo Peter Segan, ha fatto vedere che essere pronto anche per la classicissima ligure. E’ stato bravissimo a restare a ruota del capitano della Bora Hansgrohe e poi a bruciarlo negli ultimi metri.

Fuga di giornata già al km 5 con protagonisti Ben Gastauer dell’AG2R La Mondiale, Davide Ballerini e Raffaello Bonusi della Androni Sidermec, Simone Andreetta e Mirco Maestri della Bardiani CSF, Alan Marangoni della Nippo Fantini e il finlandese Jonas Henttala della Novo Nordisk, a loro si è poi aggiunto, al km 10, Pavel Kotchekov della Katusha Alpecin. Vvantaggio massimo 2’ 45”, controllato a distanza dal gruppo.

17191935_1454779341212387_5732144570327120434_o

Il GPM maceratese è stato vinto da Alan Marangoni e al traguardo volante di Recanati è transitato primo Mirco Maestri.

Nell’ultima salita, verso Civitanova Alta a 9 km dall’arrivo, uno scatto di Vincenzo Nibali ha riportato parte del gruppo sui fuggitivi. Nibali ha ancora tentato l’allungo senza successo, altre scaramucce, ma negli ultimi km sono entrati in scena i treni dei velocisti. Sul traguardo Gaviria ha la meglio su Segan.

(68)

LEAVE YOUR COMMENT