Home Turismo Civitanova Marche, riaperto l’ufficio per le informazioni turistiche

Civitanova Marche, riaperto l’ufficio per le informazioni turistiche

Civitanova Marche, riaperto l’ufficio per le informazioni turistiche
26
0

Riaperto a Civitanova Marche l’ufficio comunale di Informazioni e Accoglienza Turistica. Il sindaco Fabrizio Ciarapica e l’assessore al Turismo Maika Gabellieri hanno tagliato il nastro dopo la ristrutturazione dei locali situati all’angolo di Palazzo Sforza, insieme agli assessori e al personale che si occuperà delle aperture al pubblico.

Un nuovo inizio con nuove mansioni vista la necessità, in questo periodo di emergenza sanitaria, di prendere le prenotazioni on line per gli spettacoli che si svolgeranno a Civitanova Marche già in questi giorni al Varco sul Mare.

La gestione è comunale ma coordinata con la Regione Marche mediante personale qualificato dello Iat, mentre attività specialistiche a contenuto innovativo saranno svolte per nove mesi da operatori professionali selezionati con borsa lavoro “over 30”, sempre finanziata dalla Regione.

civitanova
Maika Gabellieri e Fabrizio Ciarapica. Nella foto in alto: sindaco e assessore con il personale dell’ufficio

“Sono molto orgoglioso di poter varare questo nuovo progetto dedicato ad un’accoglienza turistica nuova – ha detto il sindaco Fabrizio Ciarapica – con una promozione a vantaggio di tutti gli operatori del settore e dell’utenza. Nel nostro programma ci eravamo riproposti di sviluppare il punto di accoglienza comunale e lo abbiamo fatto grazie alla sinergia con la Regione che ci permettere di promuovere tutto il territorio usufruendo delle recenti strumentazioni digitali”.

Il nuovo orario di apertura sarà il seguente: lunedì dalle 10 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 19.30, dal martedì alla domenica dalle 10 alle 22.

“Oggi raggiungiamo il duplice obiettivo di dare risposte ad un turista sempre più esigente, con personale multilingue, e avviare una promozione di rete con nuovi sistemi informatici che mancavano – ha spiegato l’assessore Maika Gabellieri –. Punteremo sulla divulgazione delle informazioni e sulla promozione, ma l’ufficio conserverà anche la sua vocazione a supporto di operatori, cittadini e turisti e aggiungiamo la novità delle prenotazioni. L’Ufficio sarà il punto di riferimento strategico della ripartenza della Città con quattro persone che lavoreranno a questo nuovo progetto, affiancate dai dipendenti comunali che fanno parte dell’organico e che voglio ringraziare per il lavoro che svolgono per la città”.

(26)

LEAVE YOUR COMMENT