Home Turismo Turismo in bici, convegno di Noi Marche a Civitanova

Turismo in bici, convegno di Noi Marche a Civitanova

Turismo in bici, convegno di Noi Marche a Civitanova
31
0

Giovedì 23 gennaio, ore 12 a Civitanova Marche nella sala del Banco Marchigiano Credito Cooperativo, si parlerà di turismo in un convegno organizzato dall’associazione Noi Marche in collaborazione con il comune di Civitanova Marche.

Saranno proposti progetti turistici da condividere in primo luogo con la Regione Marche, con gli altri comuni del territorio e gli operatori, con l’intento di per fare rete.

“L’obiettivo che condivideremo nel corso dell’incontro con gli operatori – ha spiegato in conferenza stampa l’assessore comunale al Turismo Maika Gabellieri – è quello di rivisitare completamente le vecchie politiche turistiche per adottare nuove strategie all’avanguardia che forniscano risposte alle esigenze reali dei turisti che vorranno scegliere le Marche. Il mezzo per farlo è specializzarsi e fare rete, in modo da fornire prodotti da vendere tramite tutti i canali che il mercato mette a disposizione: tour operator, portali istituzionali e social, fiere, strutture private, coinvolgendo la totalità delle persone che con il turismo lavorano senza tralasciare l’utente finale. Questo convegno è soprattutto dedicato agli operatori turistici ed ha come obiettivo quello di arricchire le informazioni sul nostro territorio e di presentare il nuovo progetto Noi Marche Bike Life e la relativa rete operativa che si è creata tra tutti gli attori che operano nel settore del cicloturismo dopo il primo Bike Festival che si è svolto a settembre nella nostra città. Dobbiamo miglioraci in questo settore, siamo solo all’inizio”.

Parteciperanno al convegno, oltre all’assessore Gabellieri, i Comuni promossi nel circuito Noi Marche (Appignano, Montegranaro, Morrovalle, Sarnano), l’assessore al Turismo della Regione Marche Moreno Pieroni, Mauro Fumagalli di Marche Bike Life e Loredana Miconi di Noi Marche, associazione nata nel 2012 con lo scopo di promuovere il territorio fermano/maceratese.

Giammarco Ferranti, Stefano Marchegiani, Maika Gabellieri, Loredana Miconi, Mauro Fumagalli

Nell’occasione sarà presentata la nuova Guida Turistica Noi Marche e i suoi itinerari: Questione di fede, Chicche e Musei, Non solo scarpa, Buongustai, Andar per vigne, Piste ciclabili, Tra terme e benessere, I love shopping, Tempo libero, Andiamo in porto.

Altra presentazione riguarderà l’evento “Borghi Aperti” dedicato a tutti gli operatori turistici del territorio, che potranno partecipare alle giornate dedicate alle visite guidate dei Borghi aderenti al progetto Noi Marche. L’iniziativa è nata per far conoscere meglio i principali luoghi di interesse turistico e quindi fornire maggiori e migliori informazioni ai turisti,

“Siamo convinti – ha spiegato Loredana Miconi – che il front office delle strutture ricettive sia il luogo dove tutto inizia, dove nasce la prima interazione con il cliente, che sia una prenotazione o una richiesta di informazione. C’è maggior bisogno di formazione in questo campo”.

Infine il progetto Noi Marche Bike Life, con un nuovo prodotto editoriale e multimediale e relativa lista delle strutture ricettive che sono diventate Bike Hotel e Bike Friendly, per cui sono pronti gli itinerari cicloturistici che i turisti potranno scegliere. I percorsi saranno illustrati in anteprima alla fiera “Itinerando” di Padova dal 31 gennaio al 2 febbraio.

“Dopo otto anni di duro lavoro sul territorio – ha detto Mauro Fumagalli – stiamo vedendo nascere i frutti concreti: dal primo Bike festival con ospiti importantissimi ai nuovi prodotti destinati a chi sceglie le Marche non solo per turismo ma per fare esperienza. L’Amministrazione di Civitanova ha creduto in questo, e voglio ringraziare l’assessore Gabellieri per l’impegno profuso, e ora siamo pronti per una diversificazione turistica che potrà essere un vero motore di rilancio dalla costa adriatica ai Sibillini”.

Alla conferenza stampa erano presenti anche Stefano Marchegiani di BioCycle Sibillini e Giammarco Ferranti della CNA, che collaborano con Marche bike life per fornire ogni servizio a chi viaggia in bici.

(31)

LEAVE YOUR COMMENT