Home Sport Ancona Matelica seconda in classifica, sbancata Pistoia (0-4)

Ancona Matelica seconda in classifica, sbancata Pistoia (0-4)

Ancona Matelica seconda in classifica, sbancata Pistoia (0-4)
74
0

Ancona Matelica roboante nel primo turno infrasettimanale della stagione di serie C. Allo stadio Melani di Pistoia infila quattro gol nella porta dei padroni di casa e incamera un’altra bella e rotonda vittoria, che allunga a cinque la striscia di risultati utili consecutivi, sei con quello di Coppa Italia ad Avellino.

Il tecnico biancorosso Gianluca Colavitto ha confermato dieci undicesimi del team vittorioso sabato con la Lucchese, con Avella tra i pali, Di Renzo preferito in difesa a Maurizii, Gasperi in mediana edin avanti il tridente composto da Rolfini, Faggioli e Sereni. Non disponibili Papa, Ruani, Delcarro e Del Sole.

Mister David Sassarini ha riproposto la Pistoiese con il 4-3-3 che a Pesaro ha fruttato il primo successo arancione, rispetto al 3-5-2 di inizio stagione con cui sono arrivati il pari con il Grosseto e le sconfitte con Olbia, Reggiana e Pontedera. Unico cambiamento Castellano dietro il tandem Vano-Pinzauti.

Circa cento i supporter giunti dalle Marche per sostenere la squadra anche in questo appuntamento.

ancona matelica

Al primo minuto pericolosa la Pistoiese con un bel colpo di testa di Vano, ma all’8′ l’Ancona Matelica passa in vantaggio, azione sulla destra, Rolfini mette la centro per Sereni che libera Faggioli, che incrocia in gol da pochi passi.

Il tempo scorre con tentativi di reazione da parte dei toscani, ma ben arginati dai biancorossi, che anzi si fanno minacciosi con alcune veloci ripartenze.ancona matelica

Nella ripresa, al 2′ Iannoni sfiora il raddoppio non inquadrando di poco la porta, al 4′ slalom di Rolfini fermato sul più bello da Sabotic e al 10′ fendente dalla distanza di Gasperi.

La superiorità dell’Ancona Matelica è manifesta e infatti il 2-0 arriva al 15′, ancora con Faggioli, servito in area da Rolfini protagonista di una progressione dopo aver catturato la palla a centrocampo.

Al 32′ tris del subentrato Moretti su ottimo suggerimento di Sereni fuggito sulla destra e bravo a offrire un traversone che taglia l’area piccola.

Chiude il poker al 42′ lo stesso Sereni, imbeccato dal baby Vrioni che nell’ormai disunita difesa arancione trova lo spazio per un pregevole assist.
Ancona Matelica sempre più in volo sulle ali dell’entusiasmo, piazzandosi alla sesta giornate al secondo posto con 13 punti, dietro alla Reggiana a 14.
Sabato prossimo i biancorossi, saranno al Del Conero per affrontare l’Imolese.

ancona matelica
Foto credit: Nucci

CAMPIONATO SERIE C, GIRONE B, 6ª GIORNATA

PISTOIESE – ANCONA MATELICA 0-4

PISTOIESE (4-3-1-2): 1 Pozzi; 21 Gennari, 13 Ricci, 6 Sabotic, 3 Sottini (39′ st 15 Basani); 11 Romano, 4 Santoro, 88 Mal (19′ st 33 Martina); 8 Castellano (13′ st 27 Minardi); 9 Vano, 20 Pinzauti (39′ st 99 Ubaldi). A disposizione: 12 Toselli, 14 Martini, 23 Tempesti, 29 D’Antoni, 30 Curumi, 31 Deratti, 42 Moretti. Allenatore David Sassarini.
ANCONA MATELICA (4-3-3): 22 Avella; 14 Tofanari, 25 Masetti (44′ st 16 Farabegoli), 6 Iotti, 3 Di Renzo; 23 D’Eramo (39′ st 5 Bianconi), 7 Gasperi, 4 Iannoni (44′ st 15 Sabattini); 9 Rolfini (22′ st 17 Moretti), 18 Faggioli (39′ st 20 Vrioni), 10 Sereni. A disposizione: 1 Canullo, 12 Vitali, 28 Maurizii, 33 Noce. Allenatore: Gianluca Colavitto.
ARBITRO: Luca Cherchi (Carbonia).
ASSISTENTI: Glauco Zanellati (Seregno) e Mario Pinna (Oristano).
QUARTO UOMO: Alessandro Negrelli (Finale Emilia).
RETI : 8′ pt e 15′ st Faggioli, 32′ st Moretti, 42′ st Sereni.
NOTE: locali in divisa arancione, pantaloncini e calzettoni arancioni e portiere verde; ospiti in divisa bianca, pantaloncini e calzettoni bianchi e portiere blu; ammoniti Pinzauti, Mal, Masetti, Castellano, Iannoni e Sabotic; corner 4-2; recupero 0′ pt, 4′ st. Spettatori 470 di cui 89 ospiti.

(74)

LEAVE YOUR COMMENT