Home Top news San Severino Marche, invito alle strutture ricettive per accogliere i senza casa

San Severino Marche, invito alle strutture ricettive per accogliere i senza casa

San Severino Marche, invito alle strutture ricettive per accogliere i senza casa
75
0

Il Comune di San Severino Marche informa che la Giunta regionale – Servizio Attività Produttive, Lavoro, Turismo, Cultura e Internazionalizzazione P.F. Turismo, Commercio e Tutela dei Consumatori -, ha trasmesso l’avviso di “Manifestazione di interesse per l’accoglienza delle persone colpite dal sisma rivolta ai titolari di strutture ricettive del territorio limitrofo alle zone interessate”.

Fra i requisiti essenziali richiesti nell’avviso la dotazione, per le stesse strutture, di

impianto di riscaldamento e il servizio di somministrazione di alimenti e bevande. Ai senzatetto andranno forniti vitto, comprendente prima colazione, pranzo, e cena con alimentazione sana e rispettosa delle necessità/scelte alimentari/convinzioni religiose delle persone insieme a un alloggio in camere doppie, triple, appartamenti, residence, bungalow o altra sistemazione ritenuta adeguata insieme a ordinari servizi di pulizia ed igiene. I gestori delle strutture si impegneranno a fornire tutti i servizi alle tariffe pro-capite giornaliere che sono di 25 euro per pernottamento e prima colazione o uso cucina, 35 euro per mezza pensione (solo per hotel e alberghi), 40 euro per pensione completa (solo per hotel e alberghi). Per i bambini fino a 12 anni si applica una tariffa ridotta al 50%. Ciascuna proposta di disponibilità dovrà contenere l’impegno a mantenere la stessa per un periodo non inferiore a 180 giorni prorogabili fino alla conclusione dello stato di emergenza.

I soggetti interessati (albergatori, titolari di bed & breakfast, agriturismi, country house e altro) sono invitati a dare la propria disponibilità compilando specifica scheda che si può scaricare online anche dal sito istituzionale del Comune di San Severino Marche (http://www.comune.sanseverinomarche.mc.it/comunicati-cms/avviso-evento-sismico-manifestazione-di-interesse-per-laccoglienza-delle-persone-colpite-dal-sisma-rivolta-ai-titolari-di-strutture-ricettive-del-territorio-limitrofo-alle-zone-interessate/). La scheda va poi inviata all’indirizzo di posta elettronica certificata regione.marche.funzionectc@emarche.it oppure, via fax, al numero di telefono 071 8062154.

(75)

LEAVE YOUR COMMENT