Home Attualità San Severino Marche, in Giunta entrano Bianconi e Orlandani

San Severino Marche, in Giunta entrano Bianconi e Orlandani

San Severino Marche, in Giunta entrano Bianconi e Orlandani
41
0

Il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, dopo una Conferenza dei Capigruppo ha formalizzato due subentri nella composizione della Giunta comunale.

“Così come già annunciato in campagna elettorale – ha spiegato il primo cittadino – si è deciso di procedere a un avvicendamento dei componenti la Giunta comunale lasciando spazio anche ai giovani e a chi, con la propria esperienza, potrà proseguire nell’incarico di vice Sindaco sostituendo Giovanni Meschini, una persona che è stata di vitale importanza in questa prima fase del mandato e che continuerà a far parte della nostra squadra ma in un ruolo diverso. Visto che possiamo ormai considerare passata la prima fase dell’emergenza legata al terremoto, abbiamo deciso di metterci al lavoro, ancor prima della metà del mandato, per dare seguito a quanto avevamo annunciato alla città in occasione della nostra elezione”.

Questa la nuova composizione della Giunta comunale: Vanna Bianconi è il nuovo Vice Sindaco e da assessore continua a mantenere le deleghe allo sviluppo culturale, ai servizi sociali, ai servizi alla persona e alla famiglia, all’istruzione e ai rapporti con le scuole. Tarcisio Antognozzi continua ad occuparsi di bilancio, programmazione economica e finanziaria, società partecipate e rapporti con Assem e Assem Patrimonio, trasporto pubblico locale, attuazione del programma e patrimonio, Sara Bianchi prosegue nell’incarico di assessore all’urbanistica, all’ambiente e ai lavori pubblici, Paolo Paoloni prosegue nell’incarico di assessore allo sport, ai rapporti con le associazioni, alle manutenzioni.

Entra in Giunta, nel ruolo di nuovo assessore, Jacopo Orlandani che si occuperà di attività produttive, turismo, sviluppo imprenditoriale giovanile continuando a seguire le materie assegnategli da consigliere delegato alla Polizia Municipale, sicurezza e viabilità, segnaletica e nettezza urbana.

Rimangono in capo al Sindaco le seguenti materie: Protezione Civile, sisma, sanità e tutte quelle non espressamente delegate ai componenti della Giunta comunale.

Resteranno invariate tutte le altre deleghe già affidate agli altri consiglieri comunali.

(Nella foto, il sindaco Rosa Piermattei)

(41)

LEAVE YOUR COMMENT