Home Sport Maceratese-Modena 1-0, Palmieri goleador e migliore in campo

Maceratese-Modena 1-0, Palmieri goleador e migliore in campo

Maceratese-Modena 1-0, Palmieri goleador e migliore in campo
56
0

Un gol pesantissimo di Federico Palmieri, il terzo personale con la maglia biancorossa, concede 3 punti di platino alla formazione di Federico Giunti che rimane inviolata per la 13a volta nel corso dell’attuale campionato e porta a 9 le lunghezze di margine sulla zona play-out. È stato un mercoledì da leoni!

La Maceratese ripropone, incrociando le dita (stavolta porterà bene), la maglia celeste che ricorda il 95° della fondazione. Incoraggiante striscione apposto dalla ventina di tifosi ospiti presenti in tribuna con la scritta: “Centro Italia tin bota!”.

16665067_1292869420760038_7849734053012425863_o

Primo tempo

Maceratese con il classico 4-3-3 con il rientro di Ventola sulla fascia destra per Marchetti e di De Grazia che rileva Franchini come esterno alto sinistro. Il Modena propone il 4-4-2 che in fase difensiva diviene un 5-3-2 con l’arretramento di Popescu sull’out di sinistra. Capitan Giorico è il play-maker davanti alla difesa. Davanti attenzione al poderoso Diop, giunto a gennaio, che fa coppia con Nolè.

11’: colpo di testa quasi fortuito di Schiavi da sotto misura, ma Forte è attento.

Sul fronte opposto Turchetta ha il pallone sui piedi sulla sinistra dell’area e cade dopo un contatto con un avversario. L’arbitro assiste immobile. I dubbi restano…

12’: opportuna chiusura in scivolata di capitan Quadri su una percussione dalla destra del coloured Diop. Angolo senza esito dopo una serie di duelli aerei al termine dei quali svetta Perna.

19’: guizzo improvviso di Turchetta sul settore di sinistra con palla morbida per Palmieri al centro. La sua incornata non può avere la forza per impensierire Manfredini.

20’: di testa in testa. Stavolta è Schiavi a provarci, ma la sfera esce alla destra di Forte.

22’: sinistro di Popescu che passa tra una selva di gambe ma non inganna Forte.

23’: Palmieri riceve sulla sinistra un buon pallone da Malaccari, aggancia alla perfezione, salta l’uomo e di sinistro incrocia sul secondo palo: 1-0!

Il gol di Palmieri
Il gol di Palmieri

27’: lo stesso Palmieri manca il bis per un nonnulla: su ispirazione di Colombi, il numero 16 biancoceleste s’incunea ancora in area dalla sinistra ma si allunga troppo la sfera e il portiere riesce a neutralizzare la giocata in scivolata del maceratese.

28’: ammonito Colombi.

36’: Palmieri, mai sazio, recupera palla al limite sinistro e schioda un missile che Manfredini non trattiene. Per sua fortuna il palo gli porge sulle mani il pallone.

37’: brivido in area Rata per un pallone che attraversa tutto lo specchio della porta per poi terminare in calcio d’angolo. Sugli sviluppi ripartenza dei biancocelesti con Palmieri che galoppa e serve Turchetta, il quale con un destro a giro non trova il successo sul secondo palo.

43’: dopo un tocco di Palmieri sulla destra, palla a De Grazia che, dai 22 metri, fa partire una bordata di sinistro che sorvola la traversa di un niente.

45’: Ventola prova la percussione dalla destra, ma calcia sul fondo proprio sul finire di frazione.

Secondo tempo

2’: Colombi se ne va ma al limite dell’area Fautario lo stende. Punizione per la Maceratese e rosso diretto per il numero 15 ospite. Quadri manca di poco il bersaglio.

6’: Forte sbroglia in presa aerea dopo due angoli consecutivi per il Modena.

7’: Ambrosini per Nolè.

Il Modena difende a 4, mentre davanti ora la spalla di Diop è Ravasi.

12’: Turchetta si beve il difensore per l’ennesima volta a sinistra e centra all’indietro per Palmieri che insacca. L’arbitro annulla fra le proteste generali… Pubblico inviperito, Turchetta e Palmieri stavano già esultando. Ma c’è il fuorigioco attivo di Colombi sulla conclusione a rete di Palmieri.

Il fuorigioco attivo di Colombi
Il fuorigioco attivo di Colombi

Intanto con Basso inserito per Calapai, Capuano esaurisce i cambi.

19’: Diop schioda da sotto misura di destro, la traversa balla, ma la difesa poi libera.

La clamorosa traversa di Diop
La clamorosa traversa di Diop

21’: Ingretolli esordisce per Colombi.

Un minuto dopo Quadri è un’anguilla in area, dalla cui destra serve Palmieri che schiaccia di testa. Manfredini miracoleggia.

Colpo di testa di Palmieri
Colpo di testa di Palmieri

31’: Giorico impegna in tuffo Forte, poi s’innesca il contropiede biancoceleste ma la palla di Ingretolli non raggiunge Palmieri per l’opposizione di un difensore. Nell’azione successiva Turchetta fa impazzire la difesa emiliana che si rifugia in corner.

40’: sugli sviluppi di una punizione dalla tre quarti sinistra di Schiavi, l’ultimo tocco è di Diop il cui destro, però, è preda di Forte.

41’: Franchini per De Grazia.

44’: Marchetti per Turchetta. Giunti blinda la difesa.

46’: ammonito Laner.

49’: finita! La Maceratese batte nel recupero il Modena per 1-0 e si porta a +9 sul Modena e sul Lumezzane, quest’ultimo battuto nell’altro recupero del girone B, con il medesimo punteggio dell’Helvia Recina, dal Gubbio di Beppe Magi.

MACERATESE-MODENA 1-0

MACERATESE: 22 Forte; 14 Ventola, 6 Gattari, 24 Perna, 31 Sabato; 19 Malaccari, 8 Quadri (Cap.), 7 De Grazia (41’ st 23 Franchini); 10 Turchetta (44’ st 5 Marchetti), 9 Colombi (22’ st 30 Ingretolli), 16 Palmieri (A disp. 1 Moscatelli, 2 Gremizzi, 3 Broli, 4 Bondioli, 11 Petrilli, 13 Marco Massei, 15 Allegretti, 20 Mestre, 21 Bangoura). All. Federico Giunti

MODENA: 12 Manfredini, 4 Accardi (1’ st 9 Ravasi), 6 Laner, 10 Nolè (7’ st 5 Ambrosini), 15 Fautario, 20 Aldrovandi, 24 Giorico (Cap), 23 Calapai (12’ st 25 Basso), 28 Popescu, 32 Schiavi, 13 Diop (A disp. 1 Costantino, 2 Guardiglio, 7 Sakaj, 11 Olivera, 14 Milesi,19 Loi, 21 Remedi). All. Ezio Capuano

ARBITRO: Mario Vigile di Cosenza (assistenti Domenico Palermo di Bari e Salvatore Marco Dibenedetto di Barletta)

RETE: 23’ Palmieri

NOTE: osservato un minuto di raccoglimento in memoria dell’ex giocatore della Berretti, Matteo Balistreri, perito in un incidente stradale sulle strade della capitale. Accesi i riflettori sin dall’avvio. Espulso Fautario al 2’ st; Ammoniti Colombi, Diop, Laner; angoli 4-5; spettatori 400 circa con 20 provenienti da Modena; rec. 1’+4’.

RISULTATI RECUPERI LEGA PRO GIRONE B

Gubbio-Lumezzane 1-0

Maceratese-Modena 1-0

CLASSIFICA AGGIORNATA

Venezia 49 punti; Parma 46; Padova 45; Reggiana 43; Pordenone 42; Bassano V. 40; Gubbio e Sambenedettese 38; FeralpiSalò 35; AlbinoLeffe 33; Maceratese 31, Santarcangelo 28, Sudtirol 27; Ancona e Forlì 23; Lumezzane e Modena 22; Mantova e Teramo 20; Fano 16.

* Teramo e Pordenone una partita in meno

** Maceratese 2 punti di penalità

(56)

LEAVE YOUR COMMENT