Home Sport Lube, ingaggiato il palleggiatore Falaschi. Notizie per gli abbonati

Lube, ingaggiato il palleggiatore Falaschi. Notizie per gli abbonati

Lube, ingaggiato il palleggiatore Falaschi. Notizie per gli abbonati
54
0

La Lube ha ingaggiato con un contratto annuale per la stagione 2020-2021 il palleggiatore Marco Falaschi, classe 1987 per 187 centimetri di altezza. Lo scorso anno era in campo nel campionato di serie A2 con l’Emma Villa Siena. Falaschi è cresciuto nelle giovanili del Santa Croce, la sua città, con cui ha disputato anche diverse stagioni in A2, con una parentesi a Spoleto.

Ritorna nel massimo campionato dopo le esperienze di Castellana Grotte dal 2010 al 2013, con una promozione dall’A2 all’A1 più una Coppa Italia di A2, e nel 2018-2019. Il neo biancorosso ha anche vissuto ben cinque stagioni all’estero tra il 2013 e il 2018: Budvanska in Montenegro (titolo e coppa nazionale), poi in Polonia con Gdansk (coppa nazionale e supercoppa), Katowice e Zaksa Kedzierzyn-Kozle (Final Four di Champions League). Marco Falaschi (nella foto) ha vestito la maglia della Nazionale vincendo i Giochi del Mediterraneo nel 2013.

“La trattativa è stata abbastanza semplice – ha detto Marco Falaschi arrivato a Civitanova Marche –, per il fatto che quando chiama una grande società come la Lube Volley difficilmente si dice di no. Per rispondere a questa importante chiamata ho dovuto però lasciare un ambiente dove mi sono trovato più che bene come l’Emma Villas, mi hanno accolto a braccia aperte e avevo costruito uno splendido rapporto con i ragazzi, la società e le persone che lavorano intorno ad essa. Mi dispiace che si sia concluso l’anno così, nel momento più bello in cui eravamo in testa. Avevo detto che avrei lasciato Siena solo in caso di qualcosa di eccezionale e credo che la Cucine Lube Civitanova lo sia: in meno di 24 ore abbiamo trovato l’accordo, ho parlato anche con Fefè con cui ci conoscevamo già. Sono consapevole del ruolo che avrò nella squadra, mi metto a disposizione per dare il mio contributo in campo e non”.

“Il nostro obiettivo era trovare un palleggiatore bravo e anche esperto – ha dichiarato il ds Beppe Cormio – che sappia prendere per mano la squadra quando sarà chiamato in causa. Un regista, tra l’altro, conosciuto e apprezzato da coach De Giorgi nel corso della sua esperienza polacca. Abbiamo individuato in Marco Falaschi un giocatore ideale, anche perché italiano e potrebbe consentire in talune situazione una serie di cambi senza alterare il valore della squadra e un maggiore utilizzo della soluzione del doppio cambio, che sapevamo essere utile molto al nostro tecnico. Siamo soddisfatti di aver potuto chiudere questa operazione, che di fatto è il primo acquisto della nuova stagione”.

lube

Novità importanti per gli abbonati alla stagione 2019-2020 della Cucine Lube Civitanova. Lubevolley insieme a Vivaticket ha predisposto la seguente possibilità per i tifosi biancorossi in possesso della tessera di abbonamento. Come previsto per legge (art.88 DL 17 marzo 2020, n. 18), non essendo possibile rimborsare in denaro il valore dell’abbonamento per le partite non disputate, sarà messo a disposizione un voucher dell’importo corrispondente al valore delle gare non usufruite a coloro che lo richiederanno.

L’utente in possesso di un titolo di abbonamento stagionale acquistato online sul portale di vendita Vivaticket, in un punto vendita Vivaticket o attraverso i canali diretti dell’organizzatore (ovvero al botteghino dell’Eurosuole Forum di Civitanova), potrà richiedere l’emissione di un voucher digitale di valore corrispondente ai ratei delle partite non disputate comprese nell’abbonamento nel periodo compreso tra l’8 Marzo e il 17 Maggio 2020

Il voucher rilasciato è spendibile, entro un anno dalla data di emissione, sul portale Vivaticket.com per l’acquisto degli eventi messi in vendita dal medesimo organizzatore, dunque abbonamenti e biglietti per la prossima stagione Lubevolley. Potrà essere utilizzato per acquisti fino al raggiungimento del valore del voucher oppure per acquisti di importo superiore, a copertura parziale del costo.

Per poter richiedere il voucher è necessario essere registrati su Vivaticket.com. Per i soli acquisti effettuati sul portale di vendita online Vivaticket, l’unico utente abilitato a richiedere il rimborso sarà l’utente che ne ha effettuato l’acquisto. Una volta loggati sul portale si potrà procedere alla richiesta voucher qui https://shop.vivaticket.com/ita/voucher.

Da ricordare di tenere a portata di mano l’abbonamento per il quale si ha diritto ad avere il rimborso tramite voucher. Verrà infatti richiesto di inserire uno dei seguenti dati identificativi: sigillo fiscale visibile sul biglietto o abbonamento; codice a barre, se presente sul biglietto o abbonamento.

Sarà necessario effettuare una scansione o fotografia chiaramente leggibile di ogni Abbonamento per cui si sta richiedendo il rimborso tramite voucher, da caricare sulla piattaforma. Nel caso venga meno il requisito della leggibilità della scansione o fotografica la richiesta non sarà considerata valida. Una volta caricati tutti i dati, si potrà procedere con l’invio della richiesta che passerà alla fase di validazione da parte dei sistemi Vivaticket. Tenere monitorata la propria mail. L’esito della richiesta avanzata verrà comunicato all’indirizzo inserito in fase di registrazione.

La data termine per la richiesta del voucher è rinnovata fino al 27 maggio a seguito dell’entrata in vigore del DPCM 27/04/2020, salvo diversa previsione in sede di approvazione del DL.

Entro 30 giorni dalla richiesta del voucher le richieste valide si tramuteranno automaticamente in emissione di Voucher Digitali collegati all’utente Vivaticket che ne ha effettuato la richiesta, spendibili all’interno del portale sui nuovi contenuti dello stesso organizzatore. Una volta inviata, la richiesta di voucher non potrà più essere annullata.

(54)

LEAVE YOUR COMMENT