Home Spettacolo Il meglio di Musicultura allo Sferisterio in tv su Rai 3

Il meglio di Musicultura allo Sferisterio in tv su Rai 3

Il meglio di Musicultura allo Sferisterio in tv su Rai 3
64
0

Domenica 19 agosto in seconda serata Rai 3 trasmette la XXIX edizione di “Musicultura, Festival della Canzone Popolare e d’autore italiana”, che si è svolta all’Arena Sferisterio di Macerata.

Un atteso appuntamento televisivo che la RAI sta promuovendo con spot da oltre due settimane, facendo rivivere i momenti più emozionanti del Festival nello splendido scenario dello Sferisterio, accompagnati dalle note musicali di “Coinquilini”, la canzone del vincitore assoluto di Musicultura 2018 Davide Zilli.

La grande musica del Festival sarà in primo piano con oltre due ore di spettacolo televisivo, presentato da Metis Di Meo, Gianmaurizio Foderaro e John Vignola, con le esibizioni dei Procol Harum, Lo Stato Sociale, Brunori sas, Malika Ayane, Sergio Cammariere,  Cinzia Leone e La Compagnia, Willie Peyote e Mirkoeilcane già vincitore di Musicultura 2017 e degli otto vincitori finalisti del concorso: Marco Greco (Abbiamo vinto noi), Alberto Nemo (Ancora), Daniela Pes (Ca milla dia dì), Pollio (Generico), Francesco Rainero (Generazione), Rakele (La forma del tuo abbraccio), Davide Zilli (Coinquilini), ZoniDuo (Sam 4 President)

Delle serate di Musicultura nel giugno scorso, oltre tre milioni di italiani hanno già potuto seguire le canzoni, i personaggi, le storie e conoscere la bellezza unica dell’Arena Sferisterio di Macerata,  attraverso un mix trasversale di canali, che ha coniugato le dirette Facebook di Rai 3 e Radio 1, le dirette e gli special di Radio 1, i collegamenti con i programmi televisivi di Rai 1  “La vita in diretta”  ed “Uno mattina estate”, nonché le dirette quotidiane durante la settimana del Festival della trasmissione di Radio 1 “Fuorigioco” e i tre speciali su  Rai Radio1 che hanno proposto una riedizione radiofonica del festival  nelle sue tre serate finali, andate in onda domenica 15, domenica 22 e domenica 29 luglio.

Musicultura, grazie alla sua crossmedialità che conta innumerevoli performance comunicative e interattive, per circa otto mesi dell’anno è nei principali mezzi di comunicazione, soprattutto dello storico partner Rai (tv, radio e web). Raggiunge così il più ampio target e si riconferma come fondamentale e straordinario veicolo di promozione per la città di Macerata e per le Marche, conclamando da 29 anni la Regione come “Capitale” del Cantautorato Italiano.

L’appuntamento è per domenica 19 agosto in seconda serata su Rai 3 (da palinsesto alle 23.45, disponibile anche su Rai Play), con i grandi ospiti e il meglio della 29° edizione di Musicultura, dove la musica popolare diventa espressione artistica.

(64)

LEAVE YOUR COMMENT