Home Spettacolo Giovanni Amato New Quartet a Macerata Jazz Estate

Giovanni Amato New Quartet a Macerata Jazz Estate

Giovanni Amato New Quartet a Macerata Jazz Estate
36
0

Lunedì 11 luglio alle ore 21.30 arriva il secondo appuntamento della rassegna Macerata Jazz Estate 2016, nella cornice del cortile di palazzo Conventati, con il Giovanni Amato New Quartet, dopo il successo di Massimo Manzi con il suo Blooming Quintet nella serata di apertura.
Compositore di notevole spessore, ottimo arrangiatore, Giovanni Amato è un trombettista dotato di swing eccezionale unito ad uno scorrevolissimo fraseggio boppistico. Il tocco morbido e potente, la musicalità versatile e spontanea, sono le sue peculiarità.
Accanto al musicista salernitano dalle prestigiose e vaste collaborazioni che vanno dal jazz (Lee Konitz, Steve Grossmann, Billy Hart) alla musica pop (Gino Paoli, Gianni Morandi, Laura Pausini), troviamo il chitarrista campano Gianluca Figliola finalista del Premio Internazionale Massimo Urbani nel 2015, all’hammond Leo Corradi che ha vinto recentemente una serie di premi, tra i quali primo posto al Jimmy Woode Award e premio per il miglior talento a Tuscia in Jazz Festival e il batterista romano classe 1978 Marco Valeri.
L’atmosfera serale si riempirà delle note del New Quartet mentre comodamente seduti si potrà degustare un calice di vino delle cantine Saputi e Belisario e assaporare un light dinner a base dei salumi dell’Azienda Bartolazzi di Muccia e formaggi della Marca di Camerino.
La rassegna realizzata da Musicamdo Jazz con il supporto del Comune di Macerata, di Tam Tutta un’altra Musica e di Marche Jazz Network si concluderà lunedì 1 agosto con il sound travolgente del clarinettista e sassofonista Nico Gori e il suo quartetto.
INFO: biglietto Intero € 10,00; biglietto Ridotto € 8,00 (soci Musicamdo e MJN)

locjz

(36)

LEAVE YOUR COMMENT