Home Spettacolo Ginesio Fest in Tour, “Anna Cappelli” alla Rocca di Urbisaglia

Ginesio Fest in Tour, “Anna Cappelli” alla Rocca di Urbisaglia

Ginesio Fest in Tour, “Anna Cappelli” alla Rocca di Urbisaglia
85
0

Sabato 2 luglio alle ore 21, la suggestiva cornice della Rocca di Urbisaglia ospita il primo appuntamento di Ginesio Fest in Tour, “Anna Cappelli” di Annibale Ruccello, diretto e interpretato da Annamaria Troisi, suono di Giacomo Troianello.

Nell’attesa della terza edizione del Ginesio Fest – Premio San Ginesio “All’arte dell’Attore”, (San Ginesio dal 18 al 25 agosto), diretto per la prima volta da Leonardo Lidi, il “Ginesio Fest in Tour” prevede nel mese di luglio tre tappe promozionali che si svolgeranno in tre borghi aderenti alla rete delle Bandiere Arancioni del Touring Club, situati nelle aree interne delle Marche, con un’impronta urbanistica simile a quella di San Ginesio.

Le altre tappe, dopo Urbisaglia, sono Gradara il 10 luglio e Acquaviva Picena il 16 luglio, dove in entrambe le serate verrà messo in scena “Gianni” di Caroline Baglioni.

A Urbisaglia, “Anna Cappelli” viene rappresentato a poco più di trent’anni dalla tragica e prematura scomparsa del noto drammaturgo campano Annibale Ruccello.

Il personaggio di Anna Cappelli continua ad essere estremamente attuale, con il quale da subito è facile entrare in empatia.

A parlarci non è un’eroina, la sua storia è come tante ed è proprio in questa semplicità che risiede la chiave del successo della pièce teatrale.

Anna è una donna che prova, attraverso rinunce e compromessi, ad essere felice. Dopo aver lasciato la famiglia per cercare fortuna in una città che invece conserva le dinamiche di un piccolo paese con i suoi pregiudizi e superstizioni, la protagonista si lega sempre di più al ragionier Tonino Scarpa del quale finisce per innamorarsi follemente e che per lei rappresenta tutto: sicurezza, protezione e stabilità.

Ed è a tutto questo che la nostra protagonista non vuole rinunciare e lo fa lottando contro tutti e contro tutto finendo per scendere a patti anche con se stessa.

Info: www.ginesiofest.it.

(Nella foto: Annamaria Troisi in “Anna Cappelli”)

(85)

LEAVE YOUR COMMENT