Home Spettacolo Civitanova Marche, l’ironia di Pulcinella al Teatro Annibal Caro

Civitanova Marche, l’ironia di Pulcinella al Teatro Annibal Caro

Civitanova Marche, l’ironia di Pulcinella al Teatro Annibal Caro
24
0

Lo slogan della domenica è “bambini portate a teatro i vostri genitori”, perché il 19 marzo, nella giornata della festa del papà, torna l’appuntamento con la rassegna teatrale per i più piccoli, curata da Marco Renzi.

Il Teatro Bertolt Brecht di Formia, ore 17 all’Annibal Caro di Civitanova Alta, presenta al pubblico le vicende grottesche della maschera più famosa della commedia dell’arte, in fuga dalla quotidianità e sempre in cerca di qualcosa: Pulcinella Mon Amour, incubi, lazzi e sogni di Cetrulo Pulcinella.

Un gran carnevale di maschere, tamburi, coriandoli e bandiere accompagnato da balletti, musica e divertimento che proiettano lo spettatore in un clima goliardico che è tipico della maschera napoletana in bianco e nero. Gli spettatori vengono accompagnati in un viaggio autentico, ironico, al di là di ogni stereotipo.

Con la regia di Maurizio Stammati, Pulcinella Mon Amour porta in scena gli attori Pompeo Perrone, Chiara Ruggeri, Francesca De Santis, Dilva Foddai, Salvatore Caggiari, Margherita Vicario e Marco Mastantuono.

Ingresso unico a 6 euro e possibilità di abbonamenti e riduzioni. Previsti 10 biglietti gratuiti per gli ospiti dei Comuni terremotati che soggiornano a Civitanova.

La rassegna A teatro con mamma e papà, organizzata da Proscenio Teatro e Teatri in Rete, è promossa dall’Amministrazione comunale, dall’Azienda dei Teatri e da AMAT.

Info: tel. 0734/440348 – 440361, 335/5268147.

(24)

LEAVE YOUR COMMENT