Home Spettacolo Civitanova all’Opera, al Teatro Annibal Caro si racconta Sesto Bruscantini

Civitanova all’Opera, al Teatro Annibal Caro si racconta Sesto Bruscantini

Civitanova all’Opera, al Teatro Annibal Caro si racconta Sesto Bruscantini
79
0

Venerdì 27 gennaio, alle 21.30, “Civitanova all’Opera” propone una serata tra musica, video, ricordi e testimonianze per raccontare il grande baritono Sesto Bruscantini.

L’omaggio a Bruscantini avrà come ospiti al Teatro Annibal Caro (Civitanova Alta) due cantanti tra i più rappresentativi della grande scuola del maestro: Alfonso Antoniozzi e Roberto De Candia, oggi star della lirica, accompagnati al pianoforte da Daniela Pellegrino. Ospite d’onore la signora Angela Bruscantini, moglie del baritono.

E’ il secondo appuntamento, dopo il Concerto di Capodanno, della rassegna “Civitanova all’Opera”, alla prima edizione, promossa dall’Assessorato alla cultura di Civitanova Marche, insieme all’Associazione Musicale “Gilfredo Cattolica”. Ideatore e direttore artistico è il maestro Alfredo Sorichetti.

Seguirà sabato 8 aprile Suor Angelica, bellissima opera di Giacomo Puccini, con la partecipazione di talentuosi giovani cantanti del “Laboratorio Civitanova all’Opera” curato da Inés Salazar. La serata si realizzerà in collaborazione con il Lions Club Cluana. Il soprano venezuelano di fama internazionale Inés Salazar è presidente di giuria al Concorso Lirico Internazionale Anita Cerquetti di Montecosaro.

Chiusura domenica 14 maggio, alle 17.30, con il concerto finale del primo Concorso internazionale Luigi Boccherini per giovani violoncellisti. L’evento si realizzerà in collaborazione con l’Agenzia IMK che ha sede a Vienna e a Seoul, avrà un respiro internazionale a sostegno dei giovani musicisti. Infatti, i tre vincitori, oltre a ricevere premi in denaro saranno ingaggiati per esibirsi in importanti teatri di Praga e di Vienna per suonare in orchestre di caratura internazionale.

(79)

LEAVE YOUR COMMENT