Home Sport Auto d’epoca per il Trofeo Scarfiotti a Montegiorgio

Auto d’epoca per il Trofeo Scarfiotti a Montegiorgio

Auto d’epoca per il Trofeo Scarfiotti a Montegiorgio
43
0

Da venerdì 14 a domenica 16 giugno si svolgerà la 24^ edizione del Trofeo Scarfiotti, l’omaggio del club CAEM al grande campione di cui porta la denominazione, il più eclettico nella storia dell’automobilismo marchigiano e tra i migliori italiani. La manifestazione per auto d’epoca è nel calendario ASI e continua anno dopo anno a ricevere riconoscimenti nazionali. Ad oggi si sommano nove Manovelle d’Oro, quattro premi speciali e un encomio, premi che significano garanzia di qualità organizzativa acquisita nel tempo e che si misura sempre con nuove proposte.

Itinerari e prove cronometrate toccheranno le province di Fermo, Ascoli Piceno e Macerata, in luoghi di interesse culturale, storico e paesaggistico, per un tour tra le colline marchigiane che ha anche un valore di promozione turistica.

Le operazioni preliminari saranno aperte venerdì 14 dalle ore 16 alle 22 presso il San Paolo Hotel di Piane di Montegiorgio (Fermo), con la possibilità per i partecipanti di visitare alcuni outlet di firme prestigiose. Sabato 15 dalle ore 8.30 alle 9.30 supplemento di operazioni preliminari e briefing dell’organizzazione prima di affrontare il lungo e suggestivo percorso di circa 170 km suddivisi in due tappe, con 3 controlli timbro, 4 controlli orari e 57 prove da disputare in 6 sezioni: Montegiorgio, Gualdo, Sassotetto e Comunanza il primo giorno, Montegiorgio e Servigliano la domenica.

La prima tappa del sabato da tradizione è la più impegnativa e vede in programma il via alle 9,46 per il primo equipaggio con la disputa delle prove a Montegiorgio, Gualdo e Sassotetto, prima della discesa verso Sarnano, dove ci sarà la sosta pranzo. Nel pomeriggio, il via alle 14.30 in direzione Comunanza per la quarta e ultima sezione di prove della prima tappa. A seguire interessante sosta al Birrificio Le Fate con la degustazione di birre artigianali. Alle ore 17 il via per Montedinove con sosta in centro storico e visita del borgo, prima del rientro serale e cena a Piane di Montegiorgio. Nella prima giornata il programma sarà ravvivato anche da un singolare concorso fotografico tra i concorrenti chiamati ad immortalare con il loro cellulare l’atmosfera del Trofeo Scarfiotti.

Domenica 16 alle ore 9 avvio della seconda tappa con la quinta sezione di prove presso l’Ippodromo San Paolo e itinerario verso Servigliano dove oltre all’ultima sezione di prove a cronometro è prevista la visita al locale “Campo di Concentramento e Casa della Memoria”. Il rientro sarà verso Piane di Montegiorgio. Il CAEM “Lodovico Scarfiotti” terrà infine al Ristorante “Oscar e Amorina” il pranzo conclusivo e le premiazioni delle classifiche di merito per le categorie “ante 1940”, “post 1940” e “post 1965”, oltre alla “femminile” ed alla speciale classifica “Caem Young”.

(43)

LEAVE YOUR COMMENT