Home Spettacolo Tony Hadley (Spandau Ballet) strega il pubblico del Donoma

Tony Hadley (Spandau Ballet) strega il pubblico del Donoma

Tony Hadley (Spandau Ballet) strega il pubblico del Donoma
47
0

Tony Hadley al Tyche Friday lascia un segno indimenticabile a conclusione della grande prima stagione da club, con il live del venerdì sera, al Donoma di Civitanova. Il cantante degli Spandau Ballet, una delle icone più luminose degli anni ’80 del pop internazionale ha stregato il numerosissimo pubblico intervenuto anche da oltre regione.

IMG_0160

Un concerto, eccezionalmente in un club, quasi a voler incoronare il successo inseguito e cavalcato da Salvatore Lattanzi, direttore generale della Tyche Eventi, nel suo sogno di rendere il Donoma un punto di riferimento nazionale ed internazionale.

La musica dal vivo di Tony Hadley e la sua band è stata un’irresistibile cavalcata caratterizzata da una partenza swing con il classico “Feeling good”. E poi tutto e di più dei Spandau Ballett: dalle hit “Ill fly for you”, “Through the Barricades” e “True” nel bis, a “To cut a long story short”, “Highly strung”, “Only when you leave”, “Gold” e “Lifeline”.

IMG_0106

Omaggi musicali anche a gruppi importanti della musica pop internazionale, “Rio” dei rivali Duran Duran, “Somebody to love” dei Queen, “With or without you” degli U2 e “Somebody told me” dei The Killers. Straordinaria la band formata da Richie Barrett alla chitarra, Tim Bye alla batteria, Phil Taylor alle tastiere e Phil Williams al basso ed una straripante Lily Gonzalez alle percussioni e coro vocale.

Ora arriva l’estate e a breve sarà reso noto il cast di altissimo livello del primo “Tyche Festival” che si terrà all’inizio di agosto proprio a Civitanova.

IMG_0140

(47)

LEAVE YOUR COMMENT