Home Lifestyle Tolentino, il Rotarytorrone per il convento di San Nicola

Tolentino, il Rotarytorrone per il convento di San Nicola

Tolentino, il Rotarytorrone per il convento di San Nicola
21
0

Il Rotary Club Tolentino e l’azienda Tre Mori di Tolentino hanno realizzato in collaborazione il “Rotarytorrone”, il cui ricavato verrà destinato all’allestimento di una cucina nella stanza ristoro del convento di San Nicola, aperta ai viandanti in pellegrinaggio.

Due tipi di torroni con la singolare etichetta, uno morbido al caffè e l’altro nocciolato al cioccolato, saranno in vendita nei mercatini targati “Le piazzette”, progetto di Copagri e Cna di Macerata, organizzati nelle piazze dei centri storici delle città. La prima tappa è proprio quella di Tolentino, mercoledì 8 dicembre.

Questo progetto del Rotary di Tolentino è stato illustrato al termine di un recente incontro organizzato dal club, presieduto da Ovidio Ciarpella, sul tema della violenza contro le donne, per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’argomento.

TOLENTINO

Con il titolo “…Questo non è amore”, l’incontro si è tenuto nel salone San Giorgio del convento di San Nicola. Ha portato il suo contributo Mario Paciaroni, ex presidente del Tribunale sezione Penale di Macerata e ex procuratore capo della Repubblica di Camerino, Macerata e La Spezia, che si è soffermato sul tema “Si può uccidere per amore?”.

E’ intervenuto anche l’avvocato Marco Massei su “Cosa si può fare per combattere un amore malato”. L’incontro del Rotary Club di Tolentino è stato moderato da Carla Passacantando. Era presente anche il priore della Basilica di San Nicola padre Gabriele Pedicino.

(21)

LEAVE YOUR COMMENT