Home Spettacolo San Severino partecipa alla Giornata dello Spettacolo dal Vivo. Riapre l’Italia

San Severino partecipa alla Giornata dello Spettacolo dal Vivo. Riapre l’Italia

San Severino partecipa alla Giornata dello Spettacolo dal Vivo. Riapre l’Italia
47
0

Sabato 22 ottobre sarà la prima Giornata nazionale dello Spettacolo dal Vivo, iniziativa voluta dal ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, con l’obiettivo di proporre al pubblico eventi dando l’opportunità di riscoprire il piacere del teatro.

I Teatri di Sanseverino aderiscono all’iniziativa e propongono una intera giornata con spazi teatrali aperti. Si comincia al Feronia con la replica riservata alle scuole, alle ore 10, del music “Thank you for the music. Il musical con le canzoni degli Abba”, messo in scena dalla compagnia “Disordine. Oltre il Teatro” dell’associazione oratorio San Zahnome di Fermo progetto Scuole a Teatro che porta gli studenti degli istituti superiori della città ad assistere allo spettacolo di cui Diego Gini firma la regia.

Si prosegue alle ore 16, sempre al teatro Feronia, con il convegno a cui partecipano Pietro Gibellini dell’Università di Venezia Ca’ Foscari che parlerà de “Gli Xenia di San Severino Marche”, Giuseppe Benelli dell’Università di Genova che parlerà di “Montale nei Diari di Zampa” e Roberto Cresti dell’Università di Macerata che concluderà con un intervento su “Eugenio Montale, le linee della mano” anticipando l’apertura della mostra, in programma per le ore 18 a palazzo Manuzzini  dove ha sede la Pinacoteca civica “P. Tacchi Venturi”.

Quest’anno ricorre il 50esimo anniversario della pubblicazione degli “Xenia” di Montale a San Severino Marche ad opera della tipografia “Bellabarba”. A questo evento i Teatri di Sanseverino hanno dedicato gran parte della rassegna “Incontri con l’Autore” dando vita a un cartellone nel cartellone con il progetto denominato “Amare un’ombra”, un vero e proprio omaggio allo stesso Montale non solo poeta ma anche pittore proprio a mezzo secolo dalla prima stampa della straordinaria raccolta di poesie che lo scrittore genovese dedicò a sua moglie.

Infine, di nuovo al teatro Feronia, alle ore 21 ultima replica del music “Thank you for the music. Il musical con le canzoni degli Abba”.

Da segnalare che nella giornata il Comune di San Severino Marche restituisce alla pubblica fruizione il teatro Italia danneggiato dal terremoto del 24 agosto scorso e risistemato a tempo di record. Il primo appuntamento che verrà ospitato all’Italia sarà, domenica 23 ottobre alle ore 17, l’appuntamento di apertura della rassegna “Altre Culture” che ospiterà l’incontro dal titolo: “Stati Uniti, selvaggio west”, con le immagini di Francesco Rapaccioni e il pomeriggio con gli americani residenti a San Severino Marche.

(47)

LEAVE YOUR COMMENT