Home Spettacolo San Severino Blues inizia con Max&Veronica e Sara Zaccarelli

San Severino Blues inizia con Max&Veronica e Sara Zaccarelli

San Severino Blues inizia con Max&Veronica e Sara Zaccarelli
34
0

Primi due concerti del San Severino Blues Marche Festival 2020, sabato 18 luglio a Cupramontana con Max&Veronica e domenica 19 a San Severino Marche con Sara Zaccarelli.

Max&Veronica (Max De Bernardi voce/chitarre acustiche, Veronica Sbergia voce/ukulele/whashboard/kazoo) propongono non solo blues, ma anche country, folk, ragtime e swing, tutto suonato con strumenti acustici, con grande freschezza e godibilità per il pubblico. Con la band Veronica & The Red Wine Serenaders sono stati acclamati dalla stampa “come la più bella realtà europea di country-blues”, si sono aggiudicati il primo posto all’European Blues Challenge 2013 e sono stati selezionati al 31° International Blues Challenge (2015) di Memphis (USA). Max De Bernardi, grande conoscitore del country blues, esplora un territorio musicale compreso tra il piedmont blues e il ragtime caratterizzato da un fingerpicking cadenzato senza tecnicismi superflui. Veronica Sbergia, (suonatrice di ukulele e washboard), con la sua versatile voce ha esplorato svariati generi musicali, dal pop al folk passando per il soul, il funk e il jazz, ma è nel blues che ha trovato la sua espressione ideale.

san severino
Max&Veronica

Sara Zaccarelli è un’artista straordinaria, una cantante con una voce e una capacità d’interpretazione uniche. La sua passione per la musica nera è cresciuta con i Groove Company e la crema dei musicisti blues italiani, si è sviluppata da compositrice e musicista con la bassista Rita Girelli nella Two Woman Band nei palchi dei festival tedeschi, svizzeri e italiani, tra i quali il Porretta Soul, accanto agli americani Sax Gordon e Toni Green. Sara Zaccarelli è un’artista eclettica che alterna concerti di classici della black music, interpretati magistralmente, a concerti d’autrice di un originale progetto musicale neo-soul, registrato nel disco d’inediti Sing for my soul, un album molto bello dove passa dalla malinconia dei blues tradizionali alla solarità del soul, senza dimenticare l’energia del funky e del rhythm’n’blues. Sara Zaccarelli (voce) sarà accompagnata da Agostino Raimo (chitarra), Andrea Taravelli (basso/moog), Manuel Goretti (tastiere) e Filippo Lambertucci (batteria).

san severino
Sara Zaccarelli

Il cartellone del San Severino Blues Marche Festival 2020 proseguirà con i concerti di Jaime Dolce (24 luglio Matelica), Kirk Fletcher (25 luglio San Severino Marche), Noreda Graves (26 luglio Corridonia), The Groovy Brotherhood (31 luglio Pollenza), Band of Friends (1 agosto San Severino Marche), Big Daddy Wilson (8 agosto Corridonia), Cek Franceschetti (9 agosto Gagliole), Maurizio Matt (12 agosto San Severino Marche), Sugar Blue (15 agosto Cingoli).

Info: orario concerti h 21.30; ingresso libero a tutti i concerti (eccetto Kirk Fletcher e Band of Friends € 15, Cek Franceschetti € 10); posti limitati prenotazione obbligatoria dal sito www.sanseverinoblues.com; per le disposizioni di sicurezza vigenti è obbligatorio l’acquisto dei biglietti in prevendita; tutti gli spettacoli si svolgono nel rispetto delle prescritte precauzioni sanitarie, con distanziamento interpersonale, utilizzo obbligatorio di mascherine e presenza di un numero limitato di spettatori; i biglietti già acquistati nel caso di spettacoli sospesi per l’emergenza coronavirus sono validi per le nuove date.

san severino

(34)

LEAVE YOUR COMMENT