Home Spettacolo Potenza Picena, Mariangela Vacatello al Mugellini Festival

Potenza Picena, Mariangela Vacatello al Mugellini Festival

Potenza Picena, Mariangela Vacatello al Mugellini Festival
16
0

Sabato 3 ottobre alle ore 21.15, nella suggestiva scenografia della Cappella dei Contadini di Potenza Picena, il Mugellini Festival apre la stagione con il concerto inaugurale della grande pianista Mariangela Vacatello pluripremiata nel mondo e tra le più belle espressioni del pianismo italiano.

Nell’occasione ci sarà l’esposizione di uno storico bozzetto di Dante Ferretti, scenografo di fama internazionale con tre premi oscar alle spalle. La serata sarà introdotta dal musicologo Nicolò Rizzi e dallo scrittore, nonchè biografo di Dante Ferretti, David Miliozzi.

Il Mugellini Festival è riuscito a costruire con la Città una relazione solida, nella quale una parte arricchisce l’altra e viceversa, in un percorso di crescita comune – ha dichiarato l’Assessore alla Cultura di Potenza Picena Tommaso Ruffini –. In questo anno di cambiamenti e insicurezze, vogliamo che il festival rappresenti il nostro punto fermo, la nostra certezza”.

Il Mugellini Festival nasce dell’amicizia tra direttori artistici Lorenzo Di Bella e Mauro Mazziero, insieme alla volontà di valorizzare la figura di Bruno Mugellini, noto pianista e didatta di fine del XIX secolo che ebbe i natali a Potenza Picena. La doppia direzione di cui il festival si fregia genera una rara simbiosi tra musica e arti visive che produce un emozionante itinerario nel bello, in tutte le sue declinazioni.

L’attesa protagonista della serata è Mariangela Vacatello, che darà saggio della sua meravigliosa arte attraverso un repertorio dal genio sublime di Bach alla fantasia burrascosa di Balakjrev fino al romanticismo di Schumann.

Mariangela Vacatello inizia la sua carriera giovanissima e si impone sulla scena internazionale all’età di 17 anni, col 2° premio al concorso ‘F. Liszt’ di Utrecht. Da quel momento annovera numerosi riconoscimenti nei più prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali. Si è esibita nelle più importanti stagioni concertistiche del mondo come il Teatro alla Scala di Milano, l’IRCAM – Centre Pompidou di Parigi, La Scala Paris, il Musica Insieme Bologna, la Società dei Concerti di Milano, il Teatro Carlo Felice di Genova, l’Unione Musicale di Torino, la Wigmore Hall di Londra, la Carnegie Weill Hall di New York, la Bridgewater Hall di Manchester, la Walt Disney Hall di Los Angeles, l’Oriental Centre di Shanghai, il Linder Auditorium di Johannesburg, inaugurando la stagione dell’Orchestra della Rai di Torino, e collaborando con l’Orchestra Nazionale di Santa Cecilia, la Filarmonica della Scala, la Prague Chamber Orchestra, la Radio Svizzera Italiana di Lugano, la Filarmonica di Stoccarda e con direttori quali K. Penderecki, A. Nelsons, G. Takacs-Nagy, M. Haselboeck, G. Kuhn, A. Shelley, X. Zhang, A. Orozco-Estrada, R. Boer, A. Sladkovskij, G. Korsten, D. Kawka, B. Gueller, Z. Hamar, D. Renzetti o A. Lombard. Con l’Orchestra della Magna Grecia ha eseguito i cinque Concerti di Sergej Rachmaninov. A brevissimo sarà̀ impegnata nel recital di inaugurazione per Milano Musica al Teatro alla Scala di Milano, con tre prime assolute, e in un progetto video registrato per la Rai che include i cinque Concerti di Ludwig van Beethoven.

Per accedere agli eventi del Mugellini Festival, presenti nei social Facebook e Instagram, è necessaria la prenotazione sul sito web www.mugellinifestival.it. Per informazioni 0733 1776765.

Sarà possibile seguire la serata in diretta streaming sulla pagina Facebook del Mugellini Festival.

(16)

LEAVE YOUR COMMENT