Home Attualità Porto Recanati, servizi della Polizia contro gli spacciatori

Porto Recanati, servizi della Polizia contro gli spacciatori

Porto Recanati, servizi della Polizia contro gli spacciatori
49
0

A Porto Recanati attenzione della Polizia di Stato concentrata ancora su Hotel House, River Village e zona sud della città, con servizi per i quali è stato impiegato personale della Squadra Mobile della Questura di Macerata.

Nella rete sono finiti due giovani, un ragazzo e una ragazza rispettivamente di 23 e 26 anni residenti in provincia di Ancona, poi deferiti all’Autorità Giudiziaria, che hanno violato la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal comune di Porto Recanati. La coppia è stata individuava all’interno dei garage dell’Hotel House tra rifiuti, scarichi fognari e topi, dove si erano recati probabilmente per acquistare sostanza stupefacente.

Al centro di Porto Recanati gli agenti hanno rintracciato e fermato un noto spacciatore pakistano, particolarmente attivo, già arrestato e deferito per delitti legati proprio allo spaccio di eroina. Perquisito con esito negativo, è stato successivamente condotto al Commissariato PS di Civitanova Marche per un pregresso episodio criminoso.

Un 25enne civitanovese è stato segnalato alla locale Divisione Anticrimine per l’adozione del foglio di via obbligatorio da Porto Recanati. Il giovane, gravato da fatti precedenti e segnalazioni di Polizia, è stato sorpreso all’uscita dei garage dell’Hotel House, dove per sua stessa ammissione, si era recato per comprare eroina ad uso personale.

Nella zona ovest del palazzone, a ridosso della centrale di sollevamento, solitamente frequentata da giovani tunisini, sono state rinvenute quattro bustine di cocaina evidentemente gettate via alla vista della Polizia.

Nel corso dei controlli sono state identificate 35 persone e sottoposti a verifica 22 veicoli.

(49)

LEAVE YOUR COMMENT