Home Attualità Polizia, fermato a Civitanova Marche il piromane delle auto

Polizia, fermato a Civitanova Marche il piromane delle auto

Polizia, fermato a Civitanova Marche il piromane delle auto
25
0

La Polizia di Stato del Commissariato di Civitanova Marche ha fermato un 40enne cittadino straniero ritenuto responsabile di aver incendiato tre auto.

Intorno alle ore 4.30 di sabato mattina Vigili del Fuoco e Polizia erano immediatamente intervenuti nei pressi della discoteca “Donoma” di Civitanova Marche, dove poco prima erano state date alle fiamme  delle autovetture in sosta.

Subito domato l’incendio dai Vigili del Fuoco, il personale del Commissariato ha avviato serrate indagini contando sui primi rilievi effettuati dai Vigili del Fuoco e dalla Polizia Scientifica.

Ma determinante è stato quanto riferito da un finanziere che, libero dal servizio, aveva assistito al fatto e poi inseguito il piromane, che comunque è riuscito a dileguarsi.

Le serrate indagini e gli elementi acquisiti hanno portato al rapido fermo del 40enne, tradotto al carcere di Montacuto e anche denunciato a piede libero per essersi sottratto agli obblighi di permanenza domiciliare a cui era sottoposto per fatti pregressi.

Sembra infatti si tratti dell’albanese già protagonista di episodi verso un bar e un farmacista con danneggiamenti e minacce.

Ottima la sinergia tra Magistratura, Polizia di Stato e altre Forze dell’Ordine che  ha permesso una pronta risposta a fronte dell’allarmante episodio.

(25)

LEAVE YOUR COMMENT