Home Top news Civitanova Marche in festa per la Bandiera Blu

Civitanova Marche in festa per la Bandiera Blu

Civitanova Marche in festa per la Bandiera Blu
79
0

La festa per la quindicesima Bandiera Blu ottenuta da Civitanova Marche ha avuto il favore di una bella giornata di sole. Lungomare Centro pieno di gente, spettacoli e attrazioni per celebrare un riconoscimento che premia l’intera città. Il sindaco Fabrizio Ciarapica e l’assessore Maika Gabellieri hanno voluto ringraziare tutti coloro che hanno lavorato per raggiungere questo risultato.

Voi che siete qui oggi – ha detto Ciarapica dal palco – siete l’anima di Civitanova e la rappresentazione di quanto, facendo gioco di squadra, si possa raggiungere. La Bandiera Blu è di tutti, per questo va festeggiata. Quest’anno è il 15° appuntamento che non abbiamo mancato ed è un momento di gioia, soddisfazione e orgoglio. I requisiti per averla non sono solo la purezza e la balneabilità delle nostre acque, ma la raccolta differenziata, la tutela dell’ambiente e tutti gli atti che si compiono per proteggere il nostro mare e la nostra terra”.

“L’Amministrazione proseguirà questo lavoro – ha ribadito il sindaco – con le scelte istituzionali e politiche che possiamo prendere, ma vi chiedo di continuare a collaborare tutti insieme: gli stabilimenti balneari attraverso l’ecosostenibilità, l’innovazione e l’accessibilità alle persone disabili. Cittadini e turisti di mantenendo sempre pulita la nostra città, perché il rispetto dell’ambiente parte da ciascuno di noi. Continuate quindi a fare la raccolta differenziata e superate quel piccolo momento di pigrizia o di disattenzione che vi porta a gettare i rifiuti che possono essere smaltiti in maniera ecologica, tutti nell’indifferenziato”.

Parole di orgoglio espresse anche dall’assessore Gabellieri: “E’ un grande privilegio di cui andare orgogliosi come amministratori e come cittadini. Ma è anche un’occasione importante non solo per festeggiare ma anche per riflettere sulle criticità e per far sì che possano essere ancora migliorati alcuni aspetti utili a rendere Civitanova più turistica e attrattiva”.

La festa si è aperta con l’Inno di Mameli, dopo la sfilata delle majorette del centro danza Koreos di Trodica di Morrovalle accompagnate dalla Banda Città di Civitanova. Molte le associazioni e le autorità che hanno ritirato la bandiera nel corso della cerimonia di consegna dei vessilli, con tanto di finale con foto di gruppo.

Presenti i rappresentanti delle istituzioni che contribuiscono con il loro servizio alla qualità della vita cittadina: Capitaneria di Porto, Compagnia Carabinieri, Commissariato della Polizia di Stato, Polizia Stradale, Guardia di Finanza, la Protezione Civile locale, Vigili Urbani e Vigili del Fuoco.

(79)

LEAVE YOUR COMMENT