Home Cultura Versus a Recanati, le Poesie antisismiche di Renata Morresi

Versus a Recanati, le Poesie antisismiche di Renata Morresi

Versus a Recanati, le Poesie antisismiche di Renata Morresi
31
0

Renata Morresi è stata la protagonista a Recanati del primo incontro della seconda edizione di Versus, rassegna di confronti poetici organizzata dall’Associazione Lo Specchio in collaborazione con il Circolo di lettura e conversazione, con la direzione artistica di Piergiorgio Viti. Versus è patrocinato da Comune di Recanati, Centro Nazionale di Studi Leopardiani e Centro Mondiale di Poesia,

Poetessa e traduttrice maceratese, Renata Morresi recentemente ha pubblicato “Terzo Paesaggio”. Con l’accompagnamento sonoro di Dj Rudi in sottofondo, ha letto i suoi testi, focalizzati su due temi fondamentali: il sisma (non a caso una sezione della silloge si intitola “Poesie antisismiche”) e la Costituzione italiana, solida nei suoi principi fondamentali, a fare quasi da beffardo contraltare alla precarietà di molte vite.

Renata Morresi e Piergiorgio Viti

Non si è risparmiata, la Morresi, anche nel confronto con Piergiorgio Viti e i numerosi presenti, sollecitata a interloquire sui temi portanti della contemporaneità e in particolare sull’esperienza del sisma. Esperienza che lei ha vissuto e vive in prima persona, lavorando come professoressa di inglese nel cuore del cratere.

Versus prosegue ancora il 23 febbraio con Dorinda Di Prossimo, altra poetessa locale ma voce consolidata nel panorama poetico nazionale. Poi a marzo i confronti poetici della Associazione Lo Specchio continueranno con il cesenate Stefano Simoncelli e il veneto Franzin, quindi poeti di fama mondiale quali il cubano Rodriguez Nunez e il lussemburghese Jean Portante.

(31)

LEAVE YOUR COMMENT