Home Sport Squadra Esordienti della Robur ricevuta in Comune

Squadra Esordienti della Robur ricevuta in Comune

Squadra Esordienti della Robur ricevuta in Comune
66
0

Aula consiliare gremita di giovanissimi atleti per il ricevimento, organizzato dall’Amministrazione comunale, della squadra esordienti P.G.S. Robur 1905 reduce dalla vittoria  al torneo internazionale Pfingsten di Lignano Sabbiadoro, che ha visto la partecipazione di compagini italiane, tedesche e austriache.

Ad accogliere i giovani ospiti, accompagnati da tecnici, dirigenti e genitori, è stato il presidente del Consiglio comunale Luciano Pantanetti che si è congratulato per il risultato ottenuto sottolineando l’importanza della coesione, dell’unità del gruppo “elementi necessari – ha affermato –  per raggiungere la vittoria”.

La squadra è stata poi salutata anche dal sindaco Romano Carancini e dall’assessore allo Sport, Alferio Canesin: “Siete motivo di orgoglio per l’intera città – ha affermato il sindaco –  che vi à grata per il l’eccellente risultato che avere ottenuto. Lo sport è un fattore fondamentale per la crescita dei ragazzi e una lezione di vita,  un’anticipazione di quello che vi troverete ad affrontare nel futuro. La Robur .- ha concluso – ha dimostrato di fare una grande attività e per questo un elogio va indirizzato ai dirigenti e ai tecnici che hanno dato, insieme alle famiglie, un contributo fondamentale per raggiungere la vittoria che avete ottenuto”.

Al capitano della squadra, Andrea Marchetti, il sindaco Carancini ha consegnato il gagliardetto del Comune di Macerata mentre a tutti gli altri calciatori in erba – Filippo Monteverde, Michele Di Tullio, Roberto Cerquetella, Andrea Acciarresi, Edoardo Cherubini, Pietro Ciarrochi, Alessandro Seghetti, Alessandro Angeletti, Tommaso Caraceni, Riccardo Maceratesi, Diego Pantanetti, Matteo Gentilucci, Filippo Persichini, Tommaso Principi, Gabriel Rivera Salas –  è stata donata la spilletta raffigurante lo stemma del Comune di Macerata.

(66)

LEAVE YOUR COMMENT