Home Attualità Scossa di magnitudo 5.4 alle 19,12. Epicentro in provincia di Macerata

Scossa di magnitudo 5.4 alle 19,12. Epicentro in provincia di Macerata

Scossa di magnitudo 5.4 alle 19,12. Epicentro in provincia di Macerata
33
0

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita alle 19,12 in un’ampia zona dell’Italia centrale tra Marche, Umbria e Lazio. Magnitudo rilevata di 5.4. Epicentro sembra in provincia di Macerata, ipocentro a 9 km di profondità. Sono seguite altre due scosse alle 19,21 e 19,24 di magnitudo 2.6 e 2.5.

Linee elettriche saltate in alcuni comuni dell’entroterra maceratese: Castelsantangelo sul Nera, Visso, Ussita e Preci. Segnalati alcuni crolli.

Prime segnalazioni di danni a Castelsantangelo sul Nera e Visso, dove è danneggiata la chiesa della Madonna delle Grazie. Finora i crolli sembrano interessare cornicioni, ma molte sono le chiamate ai Vigili del Fuoco. Molta gente in strada. Il dirigente della Protezione Civile delle Marche Cesare Spuri ha parlato di un grosso problema sulla Salaria. Controlli sulla viabilità e sulle linee ferroviarie.

IN AGGIORNAMENTO

(33)

LEAVE YOUR COMMENT