Home Lifestyle “Sapori di salute” a Macerata, villaggio ai Giardini Diaz

“Sapori di salute” a Macerata, villaggio ai Giardini Diaz

“Sapori di salute” a Macerata, villaggio ai Giardini Diaz
47
0

Da venerdì 24 a domenica 26 maggio ai Giardini Diaz e alla Terrazza dei Popoli di Macerata torna Sapori di salute, la manifestazione sulla sana alimentazione e sui corretti stili di vita.

La location dei Giardini Diaz e della Terrazza dei Popoli ospiterà il Villaggio della salute, che offrirà laboratori ludico-formativi, gioco e sport, consulenze e valutazioni mediche, talk show, spettacoli e area food.

Gli obiettivi di Sapori di salute sono la divulgazione delle proprietà della dieta mediterranea, riconosciuta dall’UNESCO come bene protetto e inserito nella lista dei patrimoni orali e immateriali dell’umanità, la prevenzione per mantenere lo stato di salute e benessere e la promozione della cultura della salute attraverso lo sport e il movimento.

Tra gli appuntamenti che caratterizzano questa edizione, venerdì pomeriggio c’è la sezione dedicata al WHP (Workplace Health Promotion), una tavola rotonda con alcune aziende sensibili alla salute dei propri dipendenti, contro l’insorgenza di patologie croniche non trasmissibili.

Sabato vede la presenza importante di Marco Scarponi, della Fondazione Michele Scarponi, nata per creare e finanziare progetti che hanno come fine l’educazione al corretto comportamento stradale, a una cultura del rispetto delle regole e dell’altro. Il fratello del grande ciclista di Filottrano, vincitore di un giro d’Italia, rimasto ucciso due anni fa, travolto da un furgone, incontra gli studenti prima e il pubblico poi per parlare di sicurezza stradale, attraverso la tutela dei valori della nostra vita.

La Bike e la Run Generation è una novità: Nonno/Nonna/Figlio/a/Nipote gareggiano all’insegna dell’unione della famiglia e della solidarietà (come quota di iscrizione saranno consegnati prodotti non deperibili che verranno devoluti alle famiglie meno abbienti), organizzata da FIAB Macerata Ciclo Stile.

Le mattine di venerdì e sabato sono dedicate alle scuole con numerosi laboratori preparati da vari partners, IIS Garibaldi di Macerata, Università di Macerata, Oleificio Cartechini, Croce Rossa, Nova Salus, Santo Stefano e Ciclo Stile.

Saranno presenti le associazioni sportive, Cluentina Calcio, Montalbano Volley, Macerata Softball, Macerata Scherma, Helvia Recina Volley, Volley Macerata, Macerata 90 Basket, Wuxing Traditional Kung Fu School, Nordic Working. Proporranno le loro discipline, che faranno provare ai presenti.

I talk show affronteranno temi come l’importanza del medico di famiglia e della prevenzione, il valore educativo dello sport, la postura corretta, la cucina sana, il volontariato, la longevità e il benessere, che toccano tutte le fasce di età.

Interventi dal palco, spettacoli e intrattenimenti si alterneranno, realizzati in collaborazione con le associazioni CDC Carillon, Energic Dance e il cabaret di Laura Marcolini.

Le iniziative sono ad ingresso libero. Nelle serate di venerdì e sabato sono previsti degli aperitivi, offerti da Vere Italie, il nuovo ristorante maceratese che valorizza la cucina marchigiana.

(47)

LEAVE YOUR COMMENT