Home Sport San Severino Marche, atleti della J-Etic ai campionati di judo

San Severino Marche, atleti della J-Etic ai campionati di judo

San Severino Marche, atleti della J-Etic ai campionati di judo
30
0

Il judo settempedano conquista al campionato nazionale due bronzi e una cintura nera per meriti sportivi. Questi gli ultimi risultati ottenuti, dopo un anno di attività intensa ma anche carica di successi, dall’associazione sportiva dilettantistica J-Etic nella disciplina di maggior spessore tra quelle praticate dal sodalizio, vale a dire il judo.

Meritatissimi i bronzi di Marco Cruciani, nella categoria esordienti B 60 kg, e Marzia Giachetta, nella categoria cadetti 63 kg femminili. Risultato, quest’ultimo, che permette alla giovanissima Marzia di conquistare la cintura nera per meriti sportivi. Si tratta della prima atleta settempedana a raggiungere questo obbiettivo.

Buoni piazzamenti per altri atleti che hanno preso parte ai campionati italiani, tutti compresi tra il quinto e il settimo posto: Catia Tanase, Thomas Toccafondo, Claudio Tanase, Natalia Branchesi, Daniel Ashiku e Francesco Ciccarelli.

Marzia Giachetta (1) e Alessia Toccafondo (2) sul podio. Nella foto sopra: cadette della J-Etic

Da segnalare le successive prestazioni di Asia Toccafondo e Francesco Sparvoli che, nonostante abbiano mancato l’appuntamento con la medaglia al nazionale, si sono subito riscattati la settimana successiva riuscendo a conquistare rispettivamente il secondo e il terzo gradino del podio al “Trofeo Città di Civitanova Marche”. Nello steso torneo, Marzia Giachetta si è laureata atleta dell’anno conquistando l’oro. Bellissima esperienza anche per i più piccoli che si sono cimentati nel “Memorial Rodolfo Prenna”, sempre a Civitanova Marche, portando a casa numerose medaglie.

Il judo a San Severino Marche sta crescendo grazie alla sensibilità di tutti i responsabili dell’associazione J-Etic, dei genitori che fanno sempre il possibile per dare energia ai propri figli e, ovviamente, anche dell’insegnante tecnico Boris Giachetta che ha creato le basi di questa disciplina nel 2004 facendo conoscere l’importanza e la funzionalità del judo.

Sabato 22 giugno si chiuderà l’anno sportivo con la tradizionale cerimonia del passaggio di cintura, dove tutti gli atleti si esibiranno davanti a un numeroso pubblico. Oltre al judo, la J-Etic propone anche corsi di yoga, pilates e wing tsun.

 

 

(30)

LEAVE YOUR COMMENT