Home Spettacolo RisorgiMarche, a Corridonia concerto di Raphael Gualazzi

RisorgiMarche, a Corridonia concerto di Raphael Gualazzi

RisorgiMarche, a Corridonia concerto di Raphael Gualazzi
80
0

Lunedì 19 luglio, ore 19 nel parco di Villa Fermani a Corridonia, primo appuntamento di RisorgiMarche 2021 con il concerto di Raphael Gualazzi.

Rinviato il 16 luglio per il maltempo, il concerto apre il festival ideato da Neri Marcorè, dedicato ai luoghi e alle comunità colpite dal terremoto.

È un festival ecosostenibile che prevede molti eventi fino a tutto il mese di agosto (programma su Risorgimarche – Festival di solidarietà per la rinascita delle comunità colpite dal sisma).

Si svolgerà in luoghi sicuri, accessibili e agibili, scelti sulla base della bellezza e della coerenza con il progetto complessivo, senza luci artificiali, con gli artisti che suonano a contatto con il pubblico nei borghi, nei siti archeologici e in scenari aperti e rappresentativi.

risorgimarche
Raphael Gualazzi

Anche Raphael Gualazzi, in questa estate di grandi ripartenze, torna sui palchi italiani per un tour estivo che toccherà molte regioni in contesti suggestivi e particolari.
In questo tour il cantautore e compositore ripercorrerà la sua carriera tra brani del suo repertorio e reinterpretazioni di chicche e standard del blues/soul internazionale, oltre a qualche sorpresa.
Le date saranno divise tra spettacoli in piano solo, nella forma di recital, e altre in trio con Gianluca Nanni alla batteria e Roberto Bartoli al contrabbasso, dando nuovamente prova di quella cifra artistica eclettica e virtuosistica che lo ha fatto amare dalle platee italiane e straniere.
Classe 1981, Gualazzi è uno dei grandi talenti della musica italiana all’estero. Dal trionfo in Francia di “Reality and Fantasy” (in vetta all’airplay e alle classifiche digitali) alla consacrazione all’Eurovision Song Contest dove espugnò il secondo posto, Gualazzi non ha smesso di essere apprezzato dal pubblico di tutto il mondo, con importanti tour in Europa ma anche in Canada e in Giappone (dove nel 2018 ha pubblicato “Best of”, una raccolta di successi).
Cantautore, compositore, arrangiatore, musicista e produttore, Raphael dopo gli studi classici al Conservatorio ha sempre sperimentato diversi generi musicali, dando vita ad uno stile personalissimo, tra stride piano, jazz, blues e fusion.
Cinque album all’attivo (Love Outside the Window – 2005, Reality and Fantasy – 2011, Happy Mistake – 2013, Love Life Peace – 2016, Ho un piano – 2020) e tre Ep in Italia (sempre con la Sugar), Gualazzi ha pubblicato in tutto il mondo. Nel 2020 ha partecipato al festival di Sanremo con il brano “Carioca”, che ha anticipato l’uscita del suo ultimo album “Ho un piano”. Gualazzi ha composto anche per la tv e per il cinema.

(80)

LEAVE YOUR COMMENT