Home Sport Rigori fatali per il S.M.Apparente: festa grande per la Belfortese

Rigori fatali per il S.M.Apparente: festa grande per la Belfortese

87
0

Lo Stadio San Liberato di Montecassiano è la sede scelta per ospitare l’attesissima finale playoff tra Santa Maria Apparente e Belfortese. Le due squadre, rispettivamente vincitrici dei playoff valevoli per i Gironi E ed F di Seconda Categoria, si affrontano per strappare il pass valido per la promozione.

Due formazioni che non si sono risparmiate per tutto il corso dei 120 minuti, hanno dato vita ad un incontro intenso e ricco di colpi di scena. Alla fine è stata la lotteria dei rigori a decretare la vincitrice.

Mister Tassetti conferma quasi interamente la formazione che una settimana fa ha avuto la meglio sull’Helvia Recina. L’unico cambio vede Lepidi partire dal primo minuto al posto di Serafini.

La Belfortese lascia in tribuna lo squalificato Alex Di Francesco che viene sostituito nel suo ruolo da Llaque.

PRIMO TEMPO:

Il match entra nel vivo sin dalle prime battute.

Al 3’, il primo squillo è del S.M.Apparente, con Lepidi che fa partire una conclusione potente senza però riuscire a trovare la porta.

La Belfortese risponde e passa in vantaggio alla prima vera chance dell’incontro. Vittorini innesca dalle retrovie Fiecconi che dalla lunga distanza trova il tiro vincente per superare Polidori.

I biancorossi continuano a macinare gioco e raddoppiano al 16’: Polinesi direttamente da calcio piazzato supera magistralmente la barriera ed insacca alle spalle dell’estremo difensore gialloblu.

La reazione dei civitanovesi non tarda ad arrivare. Al 22’, sugli sviluppi di un corner battuto da Grilli, Paparini centra la traversa dopo aver colpito all’interno dell’area piccola.

Nel finale di primo tempo la Belfortese sfiora il tris con Vittorini che impatta sul pallone crossato da Fiecconi direttamente dalla bandierina. La sfera scivola di pochissimo sul fondo.

La prima frazione di gara si chiude con la Belfortese che rientra negli spogliatoi sul doppio vantaggio.

SECONDO TEMPO:

La ripresa si apre nel segno della Belfortese.

Capodacqua conclude da distanza siderale ma il pallone si perde di poco alto sopra la traversa.

Al 52’, il Santa Maria Apparente riapre i giochi con Postacchini che è il più lesto a trovare la deviazione vincente da situazione di calcio d’angolo.

I gialloblu ottengono la momentanea superiorità numerica un minuto più tardi. Polinesi stende Lepidi lanciato verso porta e l’arbitro non esita ad estrarre il cartellino rosso.

Al 56’, Verdicchio viene pescato perfettamente nell’area avversaria ma il suo colpo di testa termina alto.

Al minuto 73’ viene ristabilita la parità numerica in campo a seguito dell’espulsione di Postacchini che commette un fallo ingenuo su Ariel Di Francesco a palla lontana.

Poco più tardi verrà espulso anche Romitelli che condanna il Santa Maria Apparente a chiudere in nove uomini.

Lo svantaggio numerico non impensierisce i ragazzi di Mister Tassetti che trovano il pari allo scoccare del novantesimo. Guardiani batte un corner dalla destra e trova Baldassarri che di testa supera Felicioli. Una rete confezionata da due giocatori entrati dalla panchina.

La Belfortese reagisce e trova due palle goal in pieno recupero per centrare la promozione.

Al 93’, Llaque impegna Polidori con un tiro pericoloso ed un minuto dopo la punizione di Fiecconi si spegne di poco sul fondo.

Il triplice fischio arriva dopo sette minuti di recupero.

SUPPLEMENTARI:

Il Primo Tempo Supplementare è avido di emozioni. Da segnalare solamente un colpo di testa di Verdicchio che però è insufficiente per spaventare Felicioli.

I secondi quindi minuti sono più vivaci e vedono la Belfortese attaccare alla ricerca del goal che varrebbe la vittoria. Fiecconi sfiora la doppietta prima con una gran botta dalla distanza e successivamente con una punizione insidiosa che manca di poco la porta.

Sul calare dei supplementari Baldassarri impegna Felicioli che risponde presente alla chiamata.

Non sono sufficienti 120 minuti per decretare la vincente e così è necessario attendere i calci di rigore.

RIGORI:

Per il Santa Maria Apparente sono fatali gli errori di Baldassarri e Serafini. I gialloblu escono a testa altissima e concludono tra gli applausi dei propri sostenitori una stagione disputata ad alto livello.

La Belfortese vince grazie ai centri di Fiecconi, Pistoletti, Pasotti e Conforti che insacca il rigore decisivo che lancia i biancorossi in Prima Categoria, un traguardo mai raggiunto in tutta la storia del club. Tantissimi i tifosi belfortesi che si sono scatenati poi in una festa che ricorderanno a lungo.

Cristiano Lambertucci

SANTA MARIA APPARENTE – BELFORTESE 2-2 (4-6 D.C.R); FINALISSIMA PLAYOFF, SECONDA CATEGORIA.

S.M.APPARENTE: Polidori, Romitelli, Scipioni (83’ Micheli), Paparini (76’ Baldassarri), Vella, Verdicchio, Pieroni (67’ Canesin), Grilli (86’ Guardiani), Lepidi, Postacchini, Messi (61’ Serafini).

A disposizione: Giunchi, Montales, Micucci, Capodaglio. Allenatore: Enio Tassetti.

BELFORTESE: Felicioli M, Colonnelli (83’ Felicioli A), Polinesi, Pistoletti, Vittorini, Conforti, Llaque, Quadraroli (61’ Pelliccioni), Capodacqua (76’ Pasotti), Di Francesco Ar (83’ Appignanesi D), Fiecconi. A disposizione: Menchi F, Menchi G, Maccari, Selita, Appignanesi M. Allenatore: Andrea Casoni.

MARCATORI: Fiecconi 5’, Polinesi 16’, Postacchini 52’, Baldassarri 90’.

SEQUENZA RIGORI: 1. Fiecconi (G), Baldassarri (S); 2. Pistoletti (G), Lepidi (G); 3. Pasotti (G), Serafini (S); 4. Appignanesi D. (S), Canesin (G); 5. Conforti (G).

ARBITRO: Tarli – Sezione di Ascoli Piceno.

ASSISTENTI: Silenzi – Sezione di S.Benedetto del Tronto; Persichini – Sezione di Macerata.

NOTE: ammoniti Romitelli, Vella, Verdicchio, Grilli, Postacchini, Vittorini e Capodacqua; espulsi Romitelli, Postacchini e Polinesi; corner 8-6; recuperi 3’, 7’, 0’, 0’; presenti circa 500 spettatori al “S.Liberato” di Montecassiano.

le squadre sul cerchio di centrocampo

Il pari di Baldassarri al novantesimo
L’esultanza al goal di Fiecconi

(87)

LEAVE YOUR COMMENT