Home Cultura Recanati, verso il 25 aprile con “Educazione alla Memoria”

Recanati, verso il 25 aprile con “Educazione alla Memoria”

Recanati, verso il 25 aprile con “Educazione alla Memoria”
12
0

Martedì 6 aprile, ore 17 a Recanati, si terrà il primo incontro del percorso di avvicinamento alle celebrazioni del prossimo 25 aprile, organizzate dal Comune leopardiano e dall’Istituto Storico di Macerata, in collaborazione con l’Anpi.

E’ il debutto online del progetto “Educazione alla Memoria”, con interventi dello storico Matteo Petracci (“Per una mappatura dell’Antifascismo e della Resistenza a Recanati”) e l’esperto di didattica della Storia Antonio Brusa (“Spunti per una didattica partecipata e innovativa sulle fonti”).

Matteo Petracci presenterà i risultati di una ricerca, commissionata dall’ANPI, per la mappatura dell’antifascismo e della Resistenza a Recanati, attraverso ricognizione dei documenti di archivio (Casellario Politico Centrale, Fondo CLN, Registro dei Partigiani). L’iniziativa intende recuperare documenti editi o inediti per la costituzione di una base di dati preliminare allo studio organico dell’Antifascismo e della Resistenza sul territorio cittadino di cui mancano studi complessivi e organici.

Tutto ciò, in vista di un tempo in cui, per motivi generazionali, le voci e le testimonianze dirette sul periodo, i racconti ascoltati in famiglia e dagli stessi protagonisti, verranno a mancare.

Una documentazione completa, affidabile e strutturata rappresenterà la sola fonte e lo strumento privilegiato per conoscere la nostra storia.

Nella consapevolezza della forte valenza didattica che tali problematiche offrono, ai fini della formazione storica e civica dei giovani, sarà avviato un percorso che inizierà nell’incontro del 6 aprile e si svilupperà  nel prossimo anno scolastico

Antonio Brusa, Università di Bari, uno dei massimi esperti in Italia della didattica della Storia, inizierà la sua collaborazione, patrocinata dal Comune, con l’istituto Storico di Macerata e l’ANPI di Recanati, sul tema dell’Educazione alla Memoria, che proseguirà nel prossimo autunno con riflessioni e proposte di didattica laboratoriale, con documenti e fonti d’archivio, esplorando anche il rapporto tra memoria individuale e documento storico.

Compatibilmente alla situazione pandemica, Matteo Petracci , sulla scorta delle notizie d’archivio raccolte, guiderà nella giornata del 24 aprile un trekking urbano, che percorrendo le vie del centro storico di Recanati, illustrerà il legame tra luoghi, persone e vicende dell’opposizione al fascismo.

Il trekking vedrà coinvolto, per ragioni di distanziamento, un ridotto numero di studenti delle scuole recanatesi.

È  prevista una futura ripetizione dell’iniziativa aperta a tutta la cittadinanza, probabilmente intorno inizio luglio.

recanati

Per partecipare all’incontro del 6 aprile su piattaforma Zoom

https://zoom.us/j/98134414672?pwd=VXRiNTNGMXd6UktSanhraGp5NVNVdz09

ID riunione: 981 3441 4672

Passcode: 272734

Modulo google per iscrizione al corso

https://docs.google.com/forms/d/1YJLUJosxYbH7mLpvafrKGXj5CYVJwX_79H7LTfSya6k/edit

 

(12)

LEAVE YOUR COMMENT