Home Attualità Provincia di Macerata: prima seduta del consiglio, giuramento di Pettinari

Provincia di Macerata: prima seduta del consiglio, giuramento di Pettinari

Provincia di Macerata: prima seduta del consiglio, giuramento di Pettinari
69
0

Seduta di insediamento alla Provincia di Macerata per il presidente rieletto Antonio Pettinari e i dodici consiglieri provinciali, in base alle nuova normativa sull’ordinamento degli enti locali. Le votazioni si sono tenute il 28 agosto scorso.

Dopo la convalida degli eletti, il presidente Pettinari ha prestato giuramento. Schieramenti dei consiglieri sugli scranni equamente divisi per sei. Alla sinistra di Pettinari quelli della lista “Territori maceratesi”: Leonardo Catena (sindaco di Montecassiano, PD), Massimo Montesi (assessore Matelica, PD), Paolo Micozzi (consigliere Macerata, segretario cittadino del PD), Lidia Iezzi (consigliere Civitanova Marche, PD), Stefania Tamburrini (consigliere Corridonia, PD), Francesco Acquaroli (consigliere Morrovalle, Uniti per le Marche).

I consiglieri di centrosinistra
I consiglieri di centrosinistra

A destra, Paolo Renna (consigliere Macerata) e Debora Brugnola (consigliere Esanatoglia) della lista “Liste civiche di centrodestra Macerata”, Gianluca Pasqui (sindaco di Camerino) della lista “Sindaci insieme”, i tre della lista “Per la nostra Terra delle Armonie” Tarcisio Antognozzi (consigliere San Severino Marche), Rosalba Ubaldi (consigliere Porto Recanati) e Alessandro Massi Gentiloni Silverj (consigliere Tolentino).

I consiglieri di centrodestra
I consiglieri di centrodestra

Toni distensivi negli interventi di Massimo Montesi e di Rosalba Ubaldi, che da fronti opposti auspicano collaborazione nelle decisioni e nella scoperta delle nuove funzioni dell’ente.

Anche perché, nonostante la chiara vittoria di Pettinari sulla candidata PD Ornella Formica, sindaca di Colmurano, la maggioranza in consiglio è tutt’altro che definita. Il Partito Democratico ha una netta maggioranza relativa e Pettinari è stato presidente della precedente amministrazione in cui governava in piena sintonia con i democrat, esperienza che avrebbe voluto far continuare.

Pettinari nel discorso di insediamento ha chiesto un minuto di silenzio per le vittime del terremoto e ha invitato tutti a lavorare insieme per la ricostruzione e il ritorno alla normalità. Scuole e traghettamento dell’istituzione nella nuova configurazione i primi impegni urgenti

Per i punti programmatici più definiti ha dato appuntamento alle prossime sedute del consiglio provinciale.

Il minuto di silenzio per le vittime del terremoto
Il minuto di silenzio per le vittime del terremoto

(69)

LEAVE YOUR COMMENT