Home Spettacolo Osimo, Xebeche di Gruppo Nanou al Teatro La Nuova Fenice

Osimo, Xebeche di Gruppo Nanou al Teatro La Nuova Fenice

Osimo, Xebeche di Gruppo Nanou al Teatro La Nuova Fenice
57
0

Venerdì 20 aprile ore 21.15, al Teatro La Nuova Fenice di Osimo per la rassegna Ricerca di Teatro, Gruppo Nanou presenta “Xebeche”, spettacolo di danza contemporanea che ha debuttato al Ravenna Festival 2016.

Il corpo, la luce, il suono, la scena sono elementi della composizione coreografica che escono dalle gerarchie per creare un progetto visivo comune in cui il suono si fa corpo, la luce si fa tempo e il corpo si fa traccia di un percorso. Le due principali ossessioni cinetiche della compagnia – il cinema e lo sport – acquistano in questo lavoro una compiuta e matura coerenza.

Con Xebeche (titolo mutuato dal film di Jim Jarmush Dead Man, ossia “colui che parla ad alta voce senza dire nulla”) la compagnia ravennate Gruppo Nanou si confronta con la struttura coreografica dell’ottetto in una continua mutazione che segue diversamente il passaggio del corpo e la trasformazione che questo dà allo spazio intorno. Un infinito piano sequenza ritmico che si intreccia e si riversa su se stesso fino a scoppiare in un crescendo esteticamente ipnotico per lo spettatore.

La struttura coreografica di Marco Valerio Amico e Rhuena Bracci è in continua mutazione con il suono di Roberto Rettura e il light design di Fabio Sajiz.

Gruppo Nanou nasce a Ravenna nel luglio del 2004 come luogo di incontro dei diversi linguaggi e sensibilità che caratterizzano la ricerca artistica di Marco Valerio Amico, Rhuena Bracci e Roberto Rettura. In questo contesto corpo, il suono e l’immagine trovano un linguaggio comune nella coreografia, dando vita ad un’opera organica.

La ricerca si concentra sul corpo, inteso come corpo sonoro, corpo/oggetto, corpo/luce, elementi che si situano sullo stesso piano del corpo del performer, il quale diviene segno tra i segni. Di conseguenza la coreografia è assunta come linguaggio comune alle diverse specializzazioni artistiche che dialogano sulla scena.

Info: www.amatmarche.net, twitter @plateaviva, Call Center 071 2133600, Biglietteria Osimo 071 7231797.

(57)

LEAVE YOUR COMMENT