Home Sport Med Store Tunit Macerata in trasferta a San Donà di Piave

Med Store Tunit Macerata in trasferta a San Donà di Piave

Med Store Tunit Macerata in trasferta a San Donà di Piave
12
0

La Med Store Tunit Macerata domenica alle ore 18 affronterà il Volley Team San Donà di Piave al Pala Barbazza della città veneta, nella 4a giornata di ritorno del campionato di serie A3.

Macerata è in forma, vede Savigliano al terzo posto distante quattro lunghezze e arriva da due vittorie importanti contro Pineto in campionato e soprattutto a Fano in Coppa Italia, dove ha conquistato l’accesso alle Semifinali.

Fano e Pineto sono le due squadre che finora hanno dominato il girone e i due risultati positivi segnalano la crescita dei biancorossi dopo aver sistemato il roster.

Situazione di classifica opposta per San Donà di Piave all’11° posto, che cerca invece di lasciare le zone calde sulla scia di tre vittorie consecutive, tutte al tie-break, raccolte su Belluno, Pineto e, nell’ultima gara, Montecchio Maggiore.

La sfida tra Volley Team San Donà di Piave e Med Store Tunit Macerata sarà visibile in diretta sul canale ufficiale YouTube della Lega Volley.

med store tunit
Michele Luisetto

A raccontare il momento della Med Store Tunit è Michele Luisetto, centrale di 190 cm che ha portato forza e carattere alla formazione di coach Flavio Gulinelli.

Nato a Abano Terme, 27 anni il prossimo febbraio, Luisetto è arrivato a Macerata nell’ultima settimana di novembre dopo aver iniziato il campionato a Brescia ed essere stato protagonista a  Motta di Livenza nelle due precedenti stagioni.

“Siamo molto contenti per il gioco espresso nelle ultime due gare – dice Michele Luisetto -. Soprattutto dopo la gara di Parma volevamo riscattare il passo falso di inizio anno e contro Pineto e Fano abbiamo dimostrato che ci siamo, anche nelle partite più difficili e possiamo giocarcela con tutti. Sono due vittorie che ci danno tanta energia positiva che ci fa guardare con ottimismo agli obiettivi che abbiamo per il proseguimento della stagione, il piazzamento nei Play Off e le Final Four di Coppa Italia”.

“Le ultime gare – prosegue Luisetto – ci hanno dato nuova consapevolezza e aiutati a far integrare Lazzaretto, ma in queste situazione è facile poi perdere la concentrazione. Non dobbiamo calare con l’attenzione, sarà dura in trasferta anche perché abbiamo nelle gambe una gara in più, con tutta la fatica fisica e mentale accumulata. Andiamo a San Donà di Piave però decisi a prenderci tre punti, la parola d’ordine è continuità, senza sottovalutare i nostri avversari ma convinti che se giochiamo come sappiamo è difficile per tutti starci dietro”.

(12)

LEAVE YOUR COMMENT