Home Attualità A Macerata scattato il piano neve, scuole chiuse in molti comuni

A Macerata scattato il piano neve, scuole chiuse in molti comuni

A Macerata scattato il piano neve, scuole chiuse in molti comuni
91
0

Scuole chiuse a causa della neve domani, martedì 17 gennaio, in molti comuni della provincia di Macerata. Per il perdurante maltempo e l’abbondante nevicata che da questa mattina sta interessando la città, il sindaco di Macerata Romano Carancini ha firmato l’ordinanza che prevede la sospensione delle lezioni in tutte scuole di ogni ordine e grado compresi gli asili nido comunali.

Al momento, si ha notizia di chiusura delle scuole nei comuni di Camerino, Recanati, Tolentino, Corridonia, Treia, Appignano, Mogliano, Urbisaglia, Belforte, Petriolo, Sant’Angelo in Pontano, Loro Piceno, Gualdo, Penna San Giovanni, Monte San Martino, Caldarola, Colmurano, Ripe San Ginesio, Camporotondo, Cessapalombo, Serrapetrona.

A Macerata città, è scattato già da alcune ore, con la prima uscita dei mezzi spargisale, cui sono seguiti i mezzi spazzaneve e bobcat, il piano neve del Comune. Mentre è stata chiusa al traffico via Braccialarghe.

Operatori del Cosmari sono impegnati nella pulizia delle vie del centro storico mentre gli operai del Comune stanno provvedendo a sgomberare dalla neve i marciapiedi di accesso a strutture di emergenza, quali ad esempio quelli nella zona dell’ospedale.

Per la serata è stata predisposta dai Vigili urbani l’assistenza agli automobilisti che dovessero trovarsi in difficoltà.

L’Amministrazione comunale, che monitora la situazione costantemente, raccomanda di usare mezzi privati solo se muniti di gomme termiche per evitare intralci e problemi che andrebbero a rendere ulteriormente disagevole la situazione.

(91)

LEAVE YOUR COMMENT