Home Spettacolo Macerata, l’Orchestra Filarmonica Marchigiana saluta il 2020

Macerata, l’Orchestra Filarmonica Marchigiana saluta il 2020

Macerata, l’Orchestra Filarmonica Marchigiana saluta il 2020
24
0

Giovedì 2 gennaio, ore 21 al Teatro Lauro Rossi di Macerata, l’Orchestra Filarmonica Marchigiana saluta il nuovo anno, diretta da David Crescenzi, con un concerto che vede la partecipazione del soprano Maria Sardaryan. L’iniziativa è inserita nel calendario degli eventi di Macerata d’Inverno promosso dall’Amministrazione comunale per le festività natalizie.

Il programma inizia con la Sinfonia Giovanna d’Arco di Giuseppe Verdi; quindi La Sonnambula di Vincenzo Bellini con “Care Compagne – Come per me sereno – Sovra il sen la man mi posa”; l’intermezzo di Manon Lescaut di Giacomo Puccini e di nuovo Verdi con il secondo atto di Rigoletto, con l’aria di Gilda “Caro nome”. Seguono la Danza ungherese n. 6 in re magg di Johannes Brahms, Perpetuum mobile, op. 257 Die Fledermaus (Il Pipistrello): Canzone e “Mein Herr Marquis” Künstlerleben (Vita d’artista), op. 316 di Richard Georg Strauss; la Canzone della bambola “Les oiseaux dans la charmille” tratta da Les Contes d’Hoffmann (I racconti di Hoffmann) di Jacques Offenbach per concludere con Annen Polka, op. 117 e la sempre coinvolgente An der schönen blauen Donau (Sul bel Danubio blu), op. 314 di Strauss Jr.

David Crescenzi

Info: biglietti da 4 a 18 euro, biglietteria Teatro Lauro Rossi tel. 0733 230735 | fax 0733 261570 | boxoffice@sferisterio.it e alla FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana tel. 071 206168 | fax 071 206730 | info@filarmonicamarchigiana.com

(24)

LEAVE YOUR COMMENT