Home Spettacolo Macerata Jazz chiude con Musica Nuda e InventaRio

Macerata Jazz chiude con Musica Nuda e InventaRio

Macerata Jazz chiude con Musica Nuda e InventaRio
38
0

Venerdì 23 marzo, ore 21.30 al Teatro Lauro Rossi, Musica Nuda e InventaRio chiudono la stagione di Macerata Jazz, rassegna del Comune di Macerata, con la direzione artistica di Musicamdo Jazz e il contributo fondamentale di sponsor privati capitanati dal cappellificio Hats&Dreams.

Musica Nuda è composto dalla voce di Petra Magoni e dal contrabbasso di Ferruccio Spinetti, sul palco maceratese incontra gli InventaRio e cioè Giovanni Ceccarelli al pianoforte e Francesco Petreni alla batteria.

Da dodici anni Musica Nuda ha un’intensa attività concertistica in tutto il mondo, collezionando riconoscimenti prestigiosi e vantando nel proprio palmarès la “Targa Tenco 2006” nella categoria interpreti, il premio per “Miglior Tour” al Mei di Faenza 2006 e “Les quatre clés de Télérama” in Francia nel 2007. Gli InventaRio. si sono presentati al pubblico nel 2010 con un album dal titolo omonimo, il progetto si lascia ispirare dal fitto universo musicale brasiliano.

Un concerto di chiusura che si preannuncia quindi ricco di suggestioni e capace di abbracciare il gusto di molti amanti della musica grazie proprio alla versatilità del progetto.

Come sempre, il pomeriggio nel segno del jazz si apre alle ore 19.30 al Pozzo quando, con la diretta di Skyline, sarà possibile degustare un aperitivo accompagnato dai vini di Fattoria Forano e godersi tanta buona musica.

Infatti per la serata conclusiva, tutti i musicisti intervenuti al Pozzo nel corso della rassegna si daranno appuntamento nello storico locale maceratese per una maratona musicale nel segno del jazz che proseguirà poi alle ore 23.30 con la consueta jam session.

(38)

LEAVE YOUR COMMENT