Home Cultura Macerata, conferenza sulle orme mesozoiche del Conero

Macerata, conferenza sulle orme mesozoiche del Conero

Macerata, conferenza sulle orme mesozoiche del Conero
49
0

Venerdì 24 maggio a Macerata, ore 17 nella sala Castiglioni della Biblioteca Comunale Mozzi Borgetti, conferenza di presentazione del rinvenimento, effettuato sulle rocce affioranti del Monte Conero dall’archeologo Luca Natali, di orme lasciate da un antico rettile marino.

Il ritrovamento degli icnofossili è stato oggetto dello studio scientifico condotto in collaborazione con i ricercatori del Museo delle Scienze Unicam, il geologo Giuseppe Crocetti e il biologo Alessandro Blasetti, che insieme a Luca Natali saranno i relatori della conferenza intitolata “SIRO e le orme mesozoiche scoperte sul Monte Conero”.

Durante il mesozoico il nostro territorio era ricoperto dalle acque di un antico oceano chiamato Tetide, mentre la terraferma era popolata da dinosauri di ogni genere. Nelle acque di questo bacino vivevano esseri acquatici ancora poco conosciuti e uno di loro ha lasciato le sue tracce.

La conferenza è promossa dal Sistema Museale d’Ateneo-Museo della Scienza Unicam e dall’Istituto Italiano di Paleontologia Umana. Sarà preceduta dalla presentazione di alcune ricerche etnografiche, archeologiche e paleontologiche condotte da Luca Natali in varie zone del Mondo.

(49)

LEAVE YOUR COMMENT