Home Spettacolo Macerata, all’Orto dei Pensatori Elina Buksha e Pavel Kolesnikov

Macerata, all’Orto dei Pensatori Elina Buksha e Pavel Kolesnikov

Macerata, all’Orto dei Pensatori Elina Buksha e Pavel Kolesnikov
36
0

Lunedì 7 giugno, ore 18.30 all’Orto dei Pensatori in via Illuminati a Macerata, si esibiranno Elina Buksha al violino e Pavel Kolesnikov al pianoforte per i concerti di Appassionata in collaborazione con l’Università degli Studi di Macerata.

Talentuosi e già affermati, Buksha e Kolesnikov suoneranno pagine di rara esecuzione ed eccezionale intensità, a partire dall’ottavo movimento del Quartetto per la fine del Tempo che Olivier Messiaen scrisse mentre si trovava prigioniero nel campo di concentramento a Görlitz e che è unanimemente considerato uno dei più alti esempi di musica da camera del Novecento. Il movimento scelto per il concerto di lunedì si intitola “Lode all’immortalità di Gesù” ed è una musica trascendentale che rifugge la banalità.

Scrittura profondamente intensa, quasi malinconica, quella che esprime Mozart nella Sonata K 304 e che proietta lo spettatore alla fine del Settecento quando il dialogo fra violino e pianoforte si fece paritario. Le pagine in esecuzione restituiscono l’equilibrio musicale perfetto raggiunto dal compositore austriaco.

Con Fratres di Arvo Pärt il programma si arricchisce di una musica complessa eppure essenziale allo stesso tempo, per concludersi infine con la Sonata in la maggiore per violino e pianoforte di César Franck, capolavoro senza pari del tardo Ottocento che racchiude ed esalta la cifra stilistica del suo compositore.

macerata
Pavel Kolesnikov. Nella foto in alto: l’Orto dei Pensatori

Pavel Kolesnikov, che si è aggiudicato la Honens International Piano Competition di Calgary, uno dei concorsi pianistici più ambiti, si è esibito alla Carnegie Hall di New York, alla Konzerthaus di Berlino, alla Vancouver Royal Society e alla Chamberfest di Ottawa in Canada e ha suonato con la National Philharmonic di Russia, la London Philharmonic, l’Orquestra Sinfônica Brasileira e la Toronto Symphony Orchestra. Il suo debutto alla Wigmore Hall nel 2014 è stato salutato dal Telegraph con una recensione a cinque stelle. Nello stesso anno è stato nominato dalla BBC Radio 3 “New Generation Artist” per il periodo 2014-2016.

macerata
Elina Buksha

Elina Buksha è considerata una delle violiniste più promettenti della Lettonia, suo paese di origine. Vincitrice a soli sei anni del suo primo concorso di violino, Elina è stata insignita di numerosi riconoscimenti a concorsi nazionali e internazionali, inclusi l’International Jaroslav Kocian Competition nella Republica Ceca, la Remember Enescu Competition in Romania, e il Premio Postacchini in Italia. Si è esibita sia come solista sia come musicista da camera in Svezia, Russia, Finlandia, Francia, Svizzera, Paesi Bassi, Italia e Romania. Sin dal suo debutto con la Liepaja Symphony Orchestra a 12 anni, quando ha eseguito il Concerto per violino n. 5 di W.A. Mozart, è stata protagonista di prestigiosi concerti nella nativa Lettonia, ospite regolare della Latvian National Symphony Orchestra, della Latvian National Opera Symphony orchestra, del Collegium Musicum Riga ed altri.

Elina Buksha suona un violino Domenico Montagnana del 1723, in prestito dalla Queen Elisabeth Music Chapel.

La stagione 2021 dei Concerti di Appassionata è organizzata dall’Associazione Musicale Appassionata con la collaborazione dell’assessorato alla Cultura del Comune di Macerata, il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Marche, Istituto Confucio-UniMC, Società Civile dello Sferisterio-Eredi dei Cento Consorti, APM, il supporto di Marche Concerti, Comitato AMUR, Consorzio Marche Spettacolo, Accademia di Belle Arti di Macerata e Marche inVita. Valli Pianoforti è partner tecnico.

L’Università degli Studi di Macerata è Mecenate Art-Bonus della 13esima stagione dei Concerti di Appassionata.

Biglietto unico 10 euro, ridotto 5 euro, presso la Biglietteria dei Teatri di piazza Mazzini a Macerata (aperta dal martedì al sabato con orario 9-12, T 0733-230735, boxoffice@sferisterio.it). Botteghino attivo il giorno del concerto un’ora prima dell’inizio dello spettacolo, all’ingresso dell’Orto dei Pensatori in via Illuminati.

Info: www.comune.macerata.it, www.appassionataonline.it.

appassionata

(36)

LEAVE YOUR COMMENT