Home Lifestyle Macerata, all’Ecomuseo “Borgo in gioco” per bambini

Macerata, all’Ecomuseo “Borgo in gioco” per bambini

Macerata, all’Ecomuseo “Borgo in gioco” per bambini
66
0

Venerdì 23 marzo a Macerata primo appuntamento di “Borgo in gioco”, ciclo di 5 incontri rivolto a bambini da 5 a 8 anni organizzato dall’Istituto per la Clinica dei Legami Sociali (ICLeS), Scuola di specializzazione in psicoterapia a orientamento psicoanalitico lacaniano, in collaborazione con l’Ecomuseo delle Case di Terra Villa Ficana.

Il progetto vuole coinvolgere i bambini in attività basate sul gioco appositamente pianificate da psicologhe e psicoterapeute dell’ICLeS.  Il gioco è ciò che consente anzitutto il legame, oltre il piacere e il divertimento; è attraverso di esso che i bambini hanno possibilità di capire, esperire ed apprendere cosa significhi e cosa comporti lo stare insieme, quanto siano importanti le regole e il rispetto reciproco.

Tramite tale collaborazione viene posta particolare attenzione alla valorizzazione del tessuto sociale che rende vivo l’Ecomuseo: oggetto di interesse infatti è la rinascita di una comunità in un borgo fino a pochissimi anni fa abbandonato.

A Ficana, negli ultimi anni, la gente è tornata per scelta, ha eletto il quartiere a luogo dove vivere e magari dove far crescere i figli. I legami sociali, spezzati a causa del degrado e dell’abbandono si stanno ricreando.
Programma degli incontri:

1)    Venerdì 23 Marzo ore 16.30 – 18.30

“Diamoci una regolata!” –  Si può stare insieme senza regole?

2)    Sabato 7 Aprile ore 16.30 – 18.30 

“Facciamo attenzione!” – Il rapporto con gli altri e con il mondo dipende anzitutto dalla capacità di fare attenzione

3)    Sabato 21 Aprile ore 16.30 – 18.30 

“La torre di controllo” –  Non possiamo agire a casaccio, ci vogliono le regole e la testa per raggiungere i nostri obiettivi!

4)    Sabato 12 Maggio ore 16.30 – 18.30 

Riconosciamoci l’un l’altro – La bilancia fra me e gli altri può pendere solo da un lato?

5)    Sabato 9 Giugno ore 16.30 – 18.30 

La diversità fa la forza!Confrontarci con persone diverse può essere faticoso ma può davvero arricchirci

Il numero di posti è limitato (Max 10 bambini) ed è obbligatoria la prenotazione telefonando ai numeri 328/4646498 o 338/7944052.

Il corso partirà al raggiungimento di un numero minimo di 4 bambini iscritti.

Il primo incontro è gratuito, per i successivi è richiesto un contributo di 8 euro ad incontro. Per chi si iscrive a tutti gli incontri il costo totale sarà di  30 euro.

Per i partecipanti inoltre c’è la possibilità di usufruire di un incontro di consulenza gratuita presso il Consultorio psicoanalitico Punto Inc a Macerata.

Pagina dell’evento Facebook:  https://www.facebook.com/events/223246021557245.

(66)

LEAVE YOUR COMMENT