Home Lifestyle Le strenne natalizie di Fondazione Colonna e Banco Solidarietà

Le strenne natalizie di Fondazione Colonna e Banco Solidarietà

Le strenne natalizie di Fondazione Colonna e Banco Solidarietà
23
0

La Fondazione Girolamo Colonna di Macerata ha voluto anche quest’anno portare un sorriso nelle case delle persone che versano in situazioni di grave difficoltà economica.

Nella sede del Banco di Solidarietà al centro agroalimentare di Piediripa, circa 200 persone tra volontari e assistiti hanno partecipato alla distribuzione di pacchi alimentari e altri doni, avvenuta in una cornice gioiosa e affettuosa, presenti l’assessore al bilancio del Comune di Macerata Marco Caldarelli e il parroco di Piediripa don Roberto D’Annibale.

Le strenne di Natale comprendevano parmigiano proveniente dalle zone terremotate dell’Emilia Romagna, olio extravergine di oliva dell’Oleificio Piccinini di Urbisaglia, spumante dell’Azienda Conti Degli Azzoni di Montefano, buoni carne della Conad Macerata di via Silone, torroni e cioccolate dell’Azienda Tre Mori di Tolentino, un k-way ed uno shopper di tela realizzati dalla GS Copy di Macerata e, per i bambini di tutte le età, un bel gioco della Clementoni di Recanati.

L’evento ha inteso ridare impulso al buonumore e all’ottimismo dei presenti, perché quando c’è solidarietà c’è vita, c’è speranza e c’è amore: ingredienti essenziali per affrontare positivamente il futuro e le difficili sfide della quotidianità.

Nel suo breve saluto Nicola Colonna, vicepresidente della Fondazione, ha sottolineato il proprio stato d’animo: “Si parla sempre di bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto, oggi stare qui con voi è un bicchiere tutto pieno”.

Il presidente del Banco di Solidarietà Ivan Capeci, parafrasando il discorso del Papa, ha evidenziato “che siamo tutti vulnerabili e aiutare fa bene, la solidarietà del Banco di Solidarietà di Macerata è l’incontro di ferite diverse dove si può far esperienza di sentirsi, volontari e assistiti, amati”.

Un ringraziamento particolare è andato ai fornitori dei vari prodotti acquistati per l’occasione dalla Fondazione Colonna, offrendo il loro contributo praticando prezzi con scontistiche speciali e consentendo di migliorare il contenuto della strenna e soddisfare maggiori bisogni.

Gratitudine della Fondazione Colonna anche al Banco di Solidarietà di Macerata che da anni si prodiga per venire in soccorso alimentare alle tante famiglie che si trovano a dover affrontare periodi difficili. In conclusione, a tutti i migliori auguri per un Buon Natale e per un anno 2020 che abbia il “bicchiere sempre pieno“.

(23)

LEAVE YOUR COMMENT