Home Attualità “Il mare in fiore”, mostra-mercato sul lungomare di Civitanova

“Il mare in fiore”, mostra-mercato sul lungomare di Civitanova

“Il mare in fiore”, mostra-mercato sul lungomare di Civitanova
79
0

E’ pronta a partire, con l’unica incognita del meteo, la sesta edizione de “Il mare in fiore”, mostra mercato florovivaistica sul lungomare Piermanni, promossa dalla Mylove eventi di Carmen Carella con il sostegno dell’amministrazione comunale di Civitanova Marche. Un evento di primavera ormai consolidato, da sabato 23 a lunedì 25 aprile, dalle 9 alle 20, che si presenta con numeri importanti: 80 espositori, di cui 25 di fiori e piante e il resto distribuito tra articoli da giardino, accessori, arredo esterno, attrezzature ed hobbistica.

panorama-spiaggia-sud

“Occuperemo circa 800 metri di lungomare – sottolinea Carmen Carella – dall’inizio del lungomare sud all’altezza di Raphael Beach, fino all’incirca al Marebello. Si potrà trovare una vastissima scelta di piante, grasse, ornamentali, aromatiche, da frutto, da fiore, bulbi. Ci saranno arredamenti in ferro battuto, tavoli e sdraio, tende e barbecue, ceramiche, fino a lavori di hobbistica ed artigianato comunque connessi con il tema di piante, fiori e giardini. Gli espositori arrivano un po’ da tutta Italia, ne avremo dall’Abruzzo, Lombardia, Liguria, Puglia e Lazio. L’organizzazione garantirà controlli per evitare fenomeni di abusivismo di vario genere. Lo scorso anno, in due giorni, abbiamo stimato all’incirca 70.000 presenze, è stato un grande successo, che garantisce anche un ritorno in termini di ricettività, dato che gli standisti pernotteranno nelle strutture alberghiere della città. Speriamo solo che il tempo ci assista, per quei giorni è stata prevista l’allerta meteo, ma un evento di questo genere, con vivaisti che arrivano da tutta Italia ed hanno impegni già programmati da tempo, non è rinviabile”.

“Il mare in fiore si è ormai affermato come un evento di importanza strategica per Civitanova – commenta il sindaco Tommaso Claudio Corvatta – Ha infatti acquisito una risonanza notevole che fa bene a tutta la città. Una manifestazione che conferma la nostra forte vocazione ed attrattività commerciale. Dobbiamo essere capaci di fare sistema tutte le risorse che insistono sul nostro territorio, dalla razionalizzazione dei mercati alla partenza del nuovo polo fieristico. Queste tre giornate saranno, meteo permettendo, un anticipo d’estate ed il nostro primo banco di prova in vista della bella stagione”.

Per quanto riguarda la viabilità, dalla notte tra venerdì e sabato sarà previsto il divieto di sosta e fermata sulla corsia lato est del lungomare, dove per tutta la durata della manifestazione sarà interdetto il transito veicolare. Si potrà passare regolarmente invece sul lungomare in direzione sud.

(79)

LEAVE YOUR COMMENT