Home Spettacolo I Little Pieces of Marmelade al Teatro Lauro Rossi di Macerata

I Little Pieces of Marmelade al Teatro Lauro Rossi di Macerata

I Little Pieces of Marmelade al Teatro Lauro Rossi di Macerata
81
0

Sabato 22 maggio alle ore 19 i Little Pieces of Marmelade saranno al Teatro Lauro Rossi di Macerata.

Il concerto è organizzato per Platea delle Marche in festa su iniziativa del Comune di Macerata e dell’AMAT, con il contributo della Regione Marche e del MiC.

I Little Pieces of Marmelade sono reduci dal grande successo dell’ultima edizione di X Factor, dove sono stati finalisti del talent show di Sky guidati dal giudice Manuel Agnelli.

La band è formata da Daniele, insegnante di chitarra di 25 anni, e Francesco, sound engineer di 24 anni, entrambi di Filottrano. Suonano insieme da 10 anni e grazie alla loro forte intesa riescono a fare in due tutto ciò che farebbe una band di almeno quattro persone: il cantante è batterista e il chitarrista è anche il bassista.

Little Pieces of Marmelade

Hanno autoprodotto il loro primo EP nel 2016 e nel 2018 iniziano a scrivere il loro primo album a Bologna, con la produzione di Giacomo Florenza. L’album, self-titled, esce nel 2020, stesso anno in cui i due ragazzi partecipano alle selezioni di X Factor dove conquistano quattro sì con il loro inedito One cup of happiness.

Definiti la “grande scommessa” da Manuel Agnelli, sono arrivati a X Factor “per sconvolgere” prosegue il leader degli Afterhours. Il loro stile è trasgressivo con sonorità hard core e influenze grunge, contaminate da rock alternative e psichedelico.

Sono stati l’eccezione nell’edizione di X Factor 2020, la 14esima. I Little Pieces of Marmelade hanno raggiunto la finale contro Casadilego, Blind e NAIP. Durante la trasmissione hanno presentato brani dei Beatles, degli Smashing Pumpkins, degli Alabama Shakes.

Nella finale hanno suonato in duetto con Manel Agnelli una canzone degli Afterhours, Veleno. Poi nella manche dei best hanno presentato I am the walrus dei Beatles, Bullet with Butterfly Wings degli Smashing Pumpkins e Gimme All Your Love degli Alabama Shakes.

(81)

LEAVE YOUR COMMENT