Home Cultura Giornata della Memoria: le iniziative a Macerata

Giornata della Memoria: le iniziative a Macerata

Giornata della Memoria: le iniziative a Macerata
111
0

Diverse le iniziative, che iniziano lunedì 25 fino a venerdì 29, per ricordare la Shoah, nella ricorrenza del Giorno della Memoria fissata per il 27 gennaio.

25 GENNAIO
Sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi Borgetti
“Altre Deportazioni dalle Marche al Terzo Reich”  – Seminario di didattica della Shoah

26 GENNAIO
Aula Magna dell’ITIS “Matteo Ricci”
“Unico varco il cielo 1943-45: il diario di un Internato Militare Italiano” di Giorgio Contigiani.
Monologo teatrale basato sul diario di prigionia di Nazzareno Quarchioni

27 GENNAIO
Cine teatro Don Bosco
Proiezione del film “Il labirinto del silenzio” regia di Giulio Ricciarelli
in collaborazione con Fondazione Marche Cinema Multimedia e Agis

29 GENNAIO
ore 9,00 – Aula Magna dell’Università di Macerata, piaggia della Torre 2
Convegno “Memoria della Shoah e responsabilità presente”
organizzato da: Università di Macerata, Rete universitaria per il Giorno della Memoria, in collaborazione con il Consiglio regionale delle Marche.

Responsabilità scientifica e organizzativa di Clara Ferranti e Roberto Mancini.
Relatori: Paolo Coen, Giorgio Giannini, Quirino Stortini, Roberto Mancini, Valentina Colombo, Paola Magnarelli, Andrea Rondini.

ore 12,15
Dipartimento studi umanistici (ex Monastero di Santa Chiara), corso Garibaldi 20
Inaugurazione mostra Ritorno alla vita. Liberati ma non liberi di Rita Baldoni e Paolo Coen, rivolta in particolare alle scuole secondarie di primo e secondo grado
La mostra resterà aperta fino al 30 aprile 2016

ore 16,45
Aula Magna dell’Università di Macerata, piaggia della Torre 2
Prosecuzione lavori convegno e dibattito
GIORGIO GIANNINI, Le vittime dimenticate della barbarie nazista
Presentazione del suo ultimo libro Vittime dimenticate. Lo sterminio dei disabili, dei Rom, degli omosessuali e dei testimoni di Geova

ore 21,00
Teatro Lauro Rossi
Concerto di musica e canto “Senza confini ebrei e zingari” di Moni Ovadia.
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti (senza prenotazione)

 

27 GENNAIO
ore 16,30
Galleria Antichi Forni, piaggia della Torre
Inaugurazione Mostra di foto, documenti ed oggetti originali sull’olocausto
Intervento del prof Angelo Ventrone dell’Unimc
La mostra sarà visitabile fino al 3 febbraio con orario 9.30 – 12.30 e 16.30 – 19.30.

(111)

LEAVE YOUR COMMENT