Home Spettacolo Gigli Opera Festival, La Bohème al Teatro Persiani di Recanati

Gigli Opera Festival, La Bohème al Teatro Persiani di Recanati

Gigli Opera Festival, La Bohème al Teatro Persiani di Recanati
27
0

Sabato 1 febbraio, ore 21.15 al Teatro Persiani di Recanati, il Gigli Opera Festival firmato Villa InCanto propone La Bohème, prima delle due opere liriche di Giacomo Puccini (l’altra sarà Tosca il 20 marzo) di questa stagione rivisitate e reinterpretate dal Maestro concertatore Riccardo Serenelli, accompagnato dal Decimino Gigli della Civica Scuola di Musica “B. Gigli” diretta dal M° Ermanno Beccacece, arricchito di nuovi elementi e guidato dal leader e violinista Luca Mengoni, curatore delle trascrizioni operistiche.

La lettura di Giulia Poeta nel ruolo di Mimì, affiancherà la narrazione tecnica del M° Serenelli, autore della drammaturgia. La voce calda e suadente di Giulia sarà la parte emozionale dello spettacolo che porterà nell’intimità dell’opera. Continua la “tradizione scaligera” con i cantanti, alcuni emergenti ma dalla promettente carriera, che per la prima volta si esibiranno a Recanati.

In occasione dei 10 anni di attività si è deciso di ridurre il costo dei biglietti, anche per premiare i recanatesi che sempre più si avvicinano all’opera. Inoltre avranno agevolazioni le associazioni, come ad esempio l’UNIPER, il FAI, la Civica Scuola di Musica “B. Gigli” e Banda “B. Gigli”.

Gli eventi del Gigli Opera Festival sono curati dalla Direzione organizzativa di Chiarenza Gentili Mattioli in collaborazione con l’Accademia Gigli.

Sia per La Bohème che per Tosca, la potenza della lirica si mescolerà con la raffinatezza offerta al pubblico dai partner ormai amici del Gof, tra i quali Danhera e Mamamour.

Il Gof non è solo per appassionati, anzi, la mission che Villa InCanto porta avanti ormai da diversi anni, coltiva terreni fertili seminando la passione per la musica e il Bel canto.

(27)

LEAVE YOUR COMMENT