Home Lifestyle Civitanova Marche, mostra sulla solitudine nella terza età

Civitanova Marche, mostra sulla solitudine nella terza età

Civitanova Marche, mostra sulla solitudine nella terza età
127
0

Inaugurata nella palazzina sud del Lido Cluana a Civitanova Marche la mostra-concorso “La solitudine: libertà o abbandono” dedicata all’universo della terza età, organizzata dall’associazione “50&Più” della provincia di Macerata nell’ambito del progetto “iTinerArt” con il patrocinio del Comune. Presenti le autorità all’apertura,  ospite d’onore la cantante lirica Tatiana Chiarini, la mostra chiuderà domenica 4 agosto con la premiazione dei vincitori.

Dopo la prima edizione che si è svolta lo scorso anno a Macerata, l’iniziativa approda a Civitanova Marche e propone quattro sezioni dedicate a pittura, scultura, poesia e fotografia, con opere di artisti di diversa vocazione e ispirazione che indagano sulla solitudine, intesa tanto nella sua accezione negativa di abbandono, isolamento, emarginazione, quanto in quella positiva legata al bisogno di riflessione e ricerca si sé.

“Abbiamo accolto con immediato favore il progetto ‘iTinerArt’ dell’associazione 50&Più – ha detto l’assessore comunale alla Cultura Maika Gabellieri –. La solitudine rappresenta una condizione dell’anima che abbraccia qualsiasi età e qualsiasi fascia di ceto sociale. Appare evidente che in una civiltà in cui l’età media si sta per fortuna alzando sempre di più, ci si trovi di fronte a tante tipologie di ‘solitudini’ che non devono essere dimenticate, ma anzi ove possibile esaltate. Come sempre l’arte in tutte le sue forme riesce a fare sintesi di uno stato d’animo complesso. La dimensione della solitudine intesa come ripiegamento interiore e quello ricercato e creativo che cerca il confronto.  E’ quest’ultimo il caso della mostra-concorso che terremo a Civitanova Marche, al Lido Cluana, e che abbiamo patrocinato con convinzione”.

Elenco dei partecipanti

Sezione Pittura

Bascietto Giuseppina, Belardinelli Gabriella, Benigni Milena, Capulli Gino, Contigiani Pina, Copparo Gionata, Crucianelli Antonietta, Felici Ivano, Fogante Maria, Franchini Marco, Gianandrea Melita, Leoni Francesca, Lella Giuseppina, Luciani Angelo, Marchuk Valentina, Mercuri Gianni, Morici Luca, Negroni Giandomenico, Paccamiccio Giuseppe, Pigliacampo Nadia, Poloni Patrizia, Ponzelli Giuseppe, Rocci Marisa, Santarelli Mirella, Scardabozzi Giuseppina, Valeri Silvio.

Sezione Scultura

Bravi Giuseppe, Franchini Marco, Iezzi Cesare, Valeri Silvio.

Sezione Poesia

Bianchini Fernando, Bravi Giuseppe, Chiarini Tatiana, Gastone Formichieri, Gianandrea Melita, Mocci Maria Luisa, Pigliacampo Nadia, Ponzelli Giuseppe, Riganelli Franca, Vallesi Walter.

Sezione Fotografia

Cecmac Cristina, Cherednik Alexey, Cingolani Giovannino, Cudini Paolo, Fazzini Valentina, Flamini Mauro, Mancini Gianfranco, Marabini Danilo, Pigliacampo Nadia, Tramandoni Marcello, Trivelli Giovanni, Zallocco Emanuele.

Sezione ospiti fuori concorso

Colucci Giovanni, De Marco Tina, Mariani Fabio, Paletti Gianni, Spaccesi Marco, Vallesi Walter, Zagaglia Gabriella.

Una giuria competente valuterà con particolare attenzione tutte le opere pervenute. La mostra sarà visitabile nei seguenti orari: 9,30/12,30 e 16,30/19,30. Ingresso libero.

(Nella foto: Antonio Oppido, presidente “50&più” provincia Macerata; Maika Gabellieri, assessore alla Cultura Comune Civitanova Marche; Gabriella Zagaglia referente Cultura “50&più”)

(127)

LEAVE YOUR COMMENT