Home Attualità Civitanova Marche, arrestato responsabile di due rapine

Civitanova Marche, arrestato responsabile di due rapine

Civitanova Marche, arrestato responsabile di due rapine
13
0

La scorsa notte, dopo una complessa e articolata attività di indagine, gli uomini del commissariato PS di Civitanova Marche hanno arrestato l’uomo responsabile delle rapine ai danni della farmacia Foresi e del negozio Benetton in corso Umberto I.

Coordinata e diretta dal procuratore capo Giovanni Giorgio e dal sostituto procuratore Rosanna Buccini, l’operazione è scattata immediatamente dopo la consumazione dei reati ed è consistita nell’immediata analisi di immagini delle telecamere disponibili e nella ricostruzione dell’esatta dinamica delle rapine.

Il lavoro della sezione anticrimine del commissariato, coordinata dal dirigente Lorenzo Sabatucci e con l’ausilio della polizia scientifica, ha permesso di identificare l’autore dei reati.

Si tratta di un uomo di trentacinque anni, Simone Alfonsi, nato a Fermo ma senza fissa dimora, con numerosi precedenti specifici e con una lunga storia di tossicodipendenza. Per acquistare droga ha compiuto le due rapine, armato di una siringa, a distanza di pochi giorni e suscitando terrore in città.

La cattura è avvenuta a L’Aquila, dove l’uomo ha cercato rifugio, individuato dal posizionamento del cellulare e dopo quattro giorni di appostamenti e pedinamenti. L’arrestato ora si trova nel carcere del capoluogo abruzzese.

A Civitanova Marche i crimini predatori legati alla droga sono un serio problema, ma è sempre maggiore il controllo del territorio e il contrasto attuato dalla Polizia.

(13)

LEAVE YOUR COMMENT