Home Spettacolo Civitanova Danza, spettacoli e formazione fino al 6 agosto

Civitanova Danza, spettacoli e formazione fino al 6 agosto

Civitanova Danza, spettacoli e formazione fino al 6 agosto
32
0

Civitanova Marche con il XXIII festival internazionale Civitanova Danza dedicato a Enrico Cecchetti – promoso dal Comune, dai Teatri di Civitanova e dall’AMAT – “invade” la la città marchigiana, sempre più una città per danzare. Accanto alla proposta di spettacoli, che si conclude sabato 6 agosto con il Festival nel festival, tre spettacoli tutti da scoprire per una serata nel segno della poesia e dell’ironia, Civitanova Danza invita le donne di tutte le età il 4 e 5 agosto a mettersi in gioco con il laboratorio a loro dedicato dal titolo Lab D O N N A_Lightness Humor & Dance a cura della coreografa Silvia Gribaudi. “Come rivitalizzare la propria fisicità con l’autoironia e la dinamicità della danza e dello humor? Come la danza fa riviviere nel gioco la percezione del proprio corpo e del cambiamento?” Con queste domande si confronta questo laboratorio dove il corpo in tutte le sue diversità e trasformazioni potrà attraversare l’esperienza della vitalità del movimento e del valore dinamico dello humor. Iscrizione obbligatoria entro il 2 agosto al n. 3460956050.

Dall’1 al 6 agosto si rinnova e amplia l’appuntamento con la formazione di cui è espressione il Campus Civitanova Danza per Domani con la direzione artistica di Paola Vismara. Bambini e ragazzi da tutta Italia e dall’estero avranno la possibilità di studiare per una settimana con i migliori maestri europei di danza classica e contemporanea, in una location tecnicamente avanzata nella città di mare Civitanova Marche. Il Campus, con la direzione artistica di Paola Vismara, prevede docenti di altissimo profilo come Frédéric Olivieri (direttore della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala), Florence Clerc (professeur du ballet, Ballet de l’Opéra de Paris), Paola Vismara ed Elisa Scala (docenti della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala), Claudia De Smet (ballerina e assistente coreografa Ballet Preljocaj) e Fabrizio Monteverde (coreografo internazionale). Il programma intensivo si compone di lezioni per tre livelli di studenti: base (9-11 anni), intermedio (12-14 anni) e avanzato (da 14 anni in su). Ad arricchire lo svolgimento delle lezioni sarà la presenza al pianoforte dei maestri accompagnatori provenienti dalle migliori compagnie e teatri internazionali. Iscrizione obbligatoria , informazioni al n 3393045539.

(32)

LEAVE YOUR COMMENT