Home Sport CBF Balducci Macerata seconda in classifica, 3-0 con il Sant’Elia
  Previous Video La Lube ritrova vittoria e fiducia, 3-0 al Verona Volley
  Next Video La Lube Civitanova vince 3-0 l'anticipo con Taranto, Balaso MVP

CBF Balducci Macerata seconda in classifica, 3-0 con il Sant’Elia

20
0

La CBF Balducci HR Macerata vince in scioltezza la partita casalinga con l’Assitec Volleyball Sant’Elia, nell’ottava giornata della A2.

Il 3-0 è frutto di una prestazione autorevole, prima risolvendo un primo set equilibrato e poi con due parziali che hanno visto dilagare le ragazze di Luca Paniconi.

Macerata parte senza Malik infortunata, quindi Stroppa in diagonale con la palleggiatrice Ricci e Cosi al centro con Pizzolato, accanto alla coppia Fiesoli-Michieletto in banda e al libero Bresciani;

Il tecnico laziale Emiliano Giandomenico inizia con la diagonale Saccani-Muzi, Costagli (ex Macerata) e Lotti schiacciatrici, Montechiarini e Vanni centrali e Lorenzini libero.

CBF Balducci

La partita

Avvio sofferto per le padrone di casa che non riescono a mettere in difficoltà la ricezione avversaria nelle prime battute rendendo facile la costruzione del gioco di Sant’Elia che gestisce le operazioni fino al 14-16. Migliorato il servizio, la CBF Balducci inizia gradualmente la rimonta. Un ace di Fiesoli ed il muro di Ricci su Lotti permettono di allungare insieme agli attacchi di Michieletto. Sul 24-19 Macerata sciupa 3 set ball ma il quarto è quello buono con la pipe della stessa Michieletto.

CBF Balducci

Superato lo scoglio del primo set Macerata va sempre in crescendo, la battuta comincia a mettere in seria difficoltà in primis Costagli. Stroppa in crescita costante inizia a fare male in attacco mentre Cosi giganteggia a muro. Nel frattempo entra Ghezzi per Fiesoli. Il 14-8 è un divario troppo pesante da gestire anche perché Macerata non concede cedimenti o cali di tensione. Il turno al servizio di Gasparroni permette di allungare su 21-13. Giandomenico prova a pescare dalla panchina con Tellaroli e Poli per Costagli e Vanni ma le due nuove entrate incappano sui muri di Cosi prima e Michieletto poi per il 25-17 finale.

CBF Balducci

CBF Balducci in fiducia che continua a colpire forte anche nel terzo set. Muzi, Tellaroli e Lotti cercano di mettere pressione a Macerata ma si infrangono spesso sulla straordinaria performance della difesa, in particolare del libero Bresciani (MVP). Ghezzi impatta bene anche stavolta il match dando una mano alla forza offensiva di Stroppa e Michieletto per un eloquente 20-10 che però non rallenta la corsa della CBF Balducci. Pizzolato allunga con la fast, Ghezzi trova l’attacco del 24-10 ed è ancora Pizzolato a chiudere la sfida murando su Muzi.

CBF Balducci

La CBF Balducci HR Macerata sale al secondo posto in classifica, 16 punti, affianca Brescia e mantiene i cinque punti di distacco dalla capolista Omag San Giovanni in Marignano, che deve ancora effettuare il turno di riposo.

CBF BALDUCCI HR MACERATA-ASSITEC VOLLEYBALL SANT’ELIA 3-0

CBF BALDUCCI HR MACERATA: Bresciani (L), Martinelli ne, Cosi 11, Michieletto 15, Gasparroni, Ghezzi 8, Ricci 3, Stroppa 13, Peretti ne, Pizzolato 10, Fiesoli 2, Malik ne. All. Paniconi.

ASSITEC VOLLEYBALL SANT’ELIA: Muzi 11, Costagli 2, Lotti 6, Nenni, Montechiarini 1, Lorenzini (L), Vanni 5, Saccani 2, Tellaroli 3, Poli 1. All. Giandomenico

ARBITRI: Merli, Somansino

PARZIALI: 25-22 (27′), 25-17 (24′), 25-10 (25′)

NOTE: CBF Balducci 5 errori in battuta, 3 aces, 57% ricezione positiva (37% perfetta), 43% in attacco, 10 muri vincenti; Assitec 5 errori in battuta, 1 ace, 58% ricezione positiva (33% perfetta), 22% in attacco, 4 muri vincenti.

(20)

LEAVE YOUR COMMENT