Home Attualità Carabinieri, i risultati dei controlli sul territorio provinciale

Carabinieri, i risultati dei controlli sul territorio provinciale

Carabinieri, i risultati dei controlli sul territorio provinciale
172
0

I controlli sul territorio predisposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Macerata, soprattutto per contrastare violazioni e sinistri stradali, hanno conseguito risultati in diverse località della provincia.

I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Civitanova Marche hanno denunciato, in stato di libertà, un cittadino italiano 42enne del luogo, per falsità materiale commessa da privato e uso di atto falso, ai sensi degli articoli 482 e 489 del codice penale.

Controllato nei dintorni della città costiera alla guida di un’autovettura con targa tedesca, veniva trovato con la carta di circolazione e la targa palesemente false.

I documenti e la targa sono stati sequestrati e l’autovettura sottoposta a fermo amministrativo. Al 42enne è stata inoltre contestata la violazione dell’articolo 193 del codice della strada,  per la mancata copertura assicurativa.

Sempre a Civitanova Marche è stato sanzionato un giovane 20enne della città, ai sensi degli articoli 186bis c.3, 186 c.2 e 192 c.1 e 2 del codice della strada, poichè ha disatteso l’ordine di arresto della marcia imposto dai Carabinieri.

Fermato e controllato subito dopo in una via del centro, è risultato positivo all’esame alcolimetrico. Al giovane è stata ritirata la patente di guida e il veicolo affidato ai prossimi congiunti.

I Carabinieri della Stazione di Montecosaro hanno denunciato in stato di libertà, ai sensi dell’articolo 186 c. 2 lett. B del codice della strada,un cittadino indiano 27enne, residente a Morrovalle.

Controllato alla guida della autovettura, di proprietà di un cittadino marocchino, è risultato positivo all’accertamento alcolimetrico. L’indiano e’ stato anche sanzionato, ai sensi dell’articolo 116 c. 5 e 17 del codice della strada, per guida senza patente in quanto mai conseguita. Questa violazione ha comportato per lui una sanzione salatissima di euro 5mila euro.

carabinieri

I Carabinieri della Stazione di San Severino Marche hanno denunciato in stato di libertà, ai sensi dell’articolo 186 c. 7 del codice della strada, un cittadino italiano 68enne del luogo, poichè rimasto coinvolto in un sinistro stradale senza feriti alla guida della propria autovettura rifiutava il controllo alcolimetrico.

L’uomo è risultato inoltre privo del documento di guida in quanto sospeso. E’ stato perciò segnalato alla competente autorità amministrativa per la revoca della patente di guida. Il veicolo e’ stato sottoposto a sequestro amministrativo.

I Carabinieri di Cingoli hanno denunciato in stato di libertà, ai sensi dell’articolo 186 c.2 lett. C del codice della strada, un cittadino italiano del luogo 56enne, operaio.

Mentre percorreva la strada provinciale 111 alla guida del proprio motociclo Ape Piaggio, provocava un sinistro stradale con feriti. Durante il controllo lo stesso e’ risultato positivo all’accertamento alcolimetrico.

A Camerino, i Carabinieri della locale stazione hanno denunciato in stato di libertà, per detenzione ai fini di spaccio, un giovane studente romeno, residente in città.

Nel corso di un controllo personale e domiciliare è stato trovato in possesso di grammi 10 grammi di hashish unitamente a un bilancino elettronico di precisione e denaro contante, il tutto sottoposto a sequestro.

Segnalato al Prefetto anche un assuntore, 24enne di Pioraco, poiche’ trovato in possesso di circa un grammo di hashish per uso personale.

I Carabinieri di Porto Recanati hanno arrestato un cittadino italiano 21enne del luogo, in esecuzione di un’ordinanza applicativa della pena detentiva domiciliare emessa dal tribunale di sorveglianza per i minorenni di Ancona, che prevede una condanna a mesi quattro e giorni 20 di reclusione.

Il giovane si è reso responsabile, in Ancona nel 2018 da minorenne, di lesioni personali, minacce, percosse oltraggio a pubblico ufficiale.

E’ stato tradotto presso l’abitazione del padre per scontare la pena.

(172)

LEAVE YOUR COMMENT