Home Spettacolo Agugliano, serata con Jacopo Mastrangelo e la sua chitarra

Agugliano, serata con Jacopo Mastrangelo e la sua chitarra

Agugliano, serata con Jacopo Mastrangelo e la sua chitarra
19
0

Sabato 16 luglio ad Agugliano, nel teatro all’aperto del Parco delle Querce, serata organizzata dall’Associazione La Guglia e dal Comune di Agugliano a cui parteciperà il giovane Jacopo Mastrangelo, ormai famoso in tutta Italia, che dal terrazzino in piazza Navona a Roma con la sua chitarra ha tenuto compagnia al quartiere durante il lockdown.

Alle 21.15 la Banda di Polverigi partirà da piazza Vittorio Emanuele II, suonando per le vie del paese fino a raggiungere il teatro all’aperto, dove è attesa sul palco per continuare il proprio concerto diretta dal maestro Roberto Gazzani.

La banda, che conta una quarantina di elementi, è stata fondata nel 1901 da monsignor Ragnini, con uno scopo aggregativo, educativo e culturale a favore dei giovani del paese e ancora oggi l’età media dei musicisti è di circa 25 anni.

agugliano
La Banda di Polverigi

Al termine del concerto, dopo un breve saluto del sindaco di Agugliano Thomas Braconi, sarà la volta di Jacopo Mastrangelo con la sua inseparabile chitarra che proporrà alcune canzoni italiane conosciutissime, i cui testi, spesso delle vere e proprie poesie, saranno letti preventivamente da Gianni Balercia, in un’alternanza di musica e voce che renderà ancora più piacevole la serata.

Poco più di ventuno anni (è nato a Roma il 26 aprile 2001, esattamente cento anni dopo la Banda di Polverigi) è diventato famoso, suo malgrado, proprio cercando di esorcizzare uno dei periodi più brutti della nostra storia.

agugliano
Jacopo Mastrangelo

Lo ha fatto per sé, ma anche per dare un minimo di sollievo a tutti coloro che lo hanno potuto ascoltare, mentre si esibiva da quel terrazzino.

Il suo era un messaggio di speranza e di solidarietà, con la volontà di sottolineare che insieme siamo più forti.

Solare come i ragazzi alla sua età sanno essere, è ancora frastornato da tutto quello che è seguito a quei suoi momenti musicali: radio, tv, interviste, date in giro per l’Italia e anche qualche proposta discografica.

Il programma estivo del Comune di Agugliano e dell’Associazione La Guglia proseguirà sabato 23 luglio con Andrea Paris, il PrestigiAttore umbro che dopo un video virale con sua figlia, dove recitavano la poesia di Fosco Maraini “Il Lonfo” (70 milioni di visualizzazioni), una serie di apparizioni televisive e la vittoria di “Tu si che vales”, ora sta calcando i palcoscenici di tutta Italia e arriverà anche al teatro all’aperto del Parco delle Querce.

(19)

LEAVE YOUR COMMENT